BILL T. JONES/ARNIE ZANE DANCE COMPANY

BILL T. JONES/ARNIE ZANE DANCE COMPANY

14 ottobre h17 @Teatro Eliseo

L’ultima creazione di Bill T. Jones, Story/Time, è un mélange di racconto, danza, musica, teatro che ogni sera trova nuova linfa grazie alla sua struttura aperta, tra forma e indeterminatezza.
Ispirato a Indeterminacy di John Cage, ciclo di racconti e musica che si susseguono in modo casuale, Story/Time si basa su una serie di storie per lo più autobiografiche, della durata di un minuto, scritte da Bill T. Jones e lette da lui stesso sul palcoscenico, mentre la sua compagnia di danzatori agisce attorno a lui. 70 racconti per 71 minuti di spettacolo: ma le storie preparate da Jones sono oltre il doppio, così i racconti variano ogni sera e sono scelti causalmente prima di ogni rappresentazione. La coreografia, come le musiche in continua evoluzione composte da Ted Coffey, a loro volta cambiano a ogni performance. Dopo cinque anni Bill T. Jones torna così sul palcoscenico, per interpretare il ruolo dello storyteller, una figura rivisitata in chiave contemporanea. Una narrazione seducente, alternativamente ironica, fredda, spassionata e incalzante, e una danza a vocazione immaginifica, grazie all’indeterminatezza della forma creano una tensione che contagia lo spettatore.

Ideato e diretto da Bill T. Jones
Coreografie Bill T. Jones con Janet Wong e i danzatori della compagnia
Musica Ted Coffey testo Bill T. Jones scene Bjorn Amelan
Disegno luci Robert Wierzel costumi Liz Prince

in collaborazione con Teatro Eliseo

Nata dal sodalizio artistico tra Bill T. Jones e Arnie Zane, la compagnia si è affermata a livello internazionale nel 1983 con il debutto di Intuitive Momentum, con la collaborazione del leggendario batterista Max Roach. Da allora la Bill T. Jones/Arnie Zane Dance Company si è esibita in tutto il mondo con un repertorio versatile per tematiche, stili di movimento, messe in scena, testi e partiture musicali, realizzate grazie alle collaborazioni con artisti provenienti da diverse discipline, quali Keith Haring e Cassandra Wilson per citarne alcuni. Tra le più celebri creazioni della compagnia: Last Supper At Uncle Tom’s Cabin /The Promised Land, You Walk?, Blind Date, Another evening, Chapel l Chapter. Le incursioni della compagnia nelle arti visive sono state al centro della mostra Art Performs Life (1998), al Walker Art Center di Minneapolis. Oggi è considerata come una delle più importanti e innovative realtà della danza contemporanea mondiale e ha ricevuto i più prestigiosi riconoscimenti internazionali.

Vai sul sito di Bill T. Jones/Arnie Zane Dance Company