CONSTANZA MACRAS | DORKYPARK

CONSTANZA MACRAS | DORKYPARK

5, 6 ottobre h20.45 – 7 ottobre h17 @Teatro Eliseo


Con Constanza Macras arriva a Romaeuropa l’energia della provocazione, della fisicità, dello humor, fermentata in una danza e in un teatro di grande impatto emotivo.
Regolarmente presente alla Schaubühne e l’Hebbel am Ufer di Berlino con il suo repertorio quando non in tournée, Macras si tiene ben lontana dalla cosiddetta danza concettuale, preferendo portare sulla scena argomenti di rilevanza sociale e umana. In Here/After è la volta dell’agorafobia, nevrosi che scatena la paura degli spazi aperti, della folla e conduce a vivere appartati nei propri spazi: una fobia che è il segno del presente. È un’orchestrazione selvaggia del movimento a prendere il controllo. Coreografia, testo, suono e video si fondono in un insieme compatto, segnato da una narratività irridente e irrazionale che si manifesta, a esempio, nella presenza di un aspirante rock star paradossalmente terrorizzato dalla folla. Fondamentale quindi la presenza di quattro danzatori attori – tre donne e un uomo -, e un musicista, tutti della compagnia Constanza Macras | DorkyPark – fondata nel 2003 da Macras e dalla drammaturga Carmen Mehnert -, protagonisti di eccellenza di un lavoro che hanno contribuito a creare.
Ritroviamo così lo sguardo che privilegia i lati tragicomici della vita e l’umorismo graffiante, dolce-amaro tipici di questa coreografa argentina di formazione cosmopolita, che negli ultimi 15 anni si è rivelata sulla scena internazionale riuscendo a trasformare manie, paure e fobie del nostro tempo in danza e movimento.

Coreografia e regia Constanza Macras
Drammaturgia Carmen Mehnert, testi Constanza Macras
Di e con Fernanda Farah, Tatiana Eva Saphir, Miki Shoji, Ronni Maciel, Santiago Blaum
Apparizione speciale Nile Koetting su Skype, Hiromi Iwasa su Youtube
Stage Design Tal Shacham
Costumi Gilvan Coelho de Oliveira
Produzione Constanza Macras | DorkyPark and HAU/Hebbel am Ufer
Con il supporto di Capital Cultural Fund e del Governing Mayor of Berlin – Department for Cultural Affairs

in collaborazione con Goethe Institut e Teatro Eliseo

Constanza Macras è nata a Buenos Aires dove ha studiato danza, prima di continuare i suoi studi fra Amsterdam e New York. Trasferitasi a Berlino nel 1995, ha fondato due compagnie: la Tamagotchi Y2K (1997) e Constanza Macras | DorkyPark (2003). La compagnia è formata da danzatori, attori, musicisti e performers di età compresa tra i 4 e i 72 anni, in grado di spaziare dal testo alla danza, dalla musica dal vivo al video. Nel 2008 ha ricevuto il Goethe-Institut Award per Hell On Earth e nel 2010 il premio Der Faust per Megalopolis. Ha tenuto workshop e master classes in Giappone, USA, Francia, Italia, Belgio, Olanda, Svizzera e Germania.

Vai sul sito di Constanza Macras | DorkyPark