LEONORE MERCIER – Le Damassama

LEONORE MERCIER – Le Damassama

Installazione sonora interattiva

Production Le Fresnoy, Studio nationaldesartscontemporains

La Damassama è un anfiteatro di campane tibetane, un’installazione sonora che trasforma lo spettatore in un direttore d’orchestra . I gesti dello spettatore, mediante l’uso di sensori, fanno suonare le campane dando la possibilità di creare una composizione sonora personalizzata. L’esperienza sonora vissuta richiama ad un ascolto attento del suono riprodotto. Semplici ascoltatori, diventiamo strumentisti e creatori dell’universo sonoro. Durante l’intervento, le vibrazioni penetrano nel corpo invitandoci all’ascolto di una realtà spirituale di qui noi stessi siamo gli autori.

Dopo essersi diplomata al Conservatorio in pianoforte, una laurea in cinematografia alla Sorbona di Parigi, LéonoreMercier si avvicina alle nuove tecnologie ed approda la  Fresnoy – Studio National desartscontemporains dove si diploma con una produzione “La Damassama” altamente tecnologica ma allo stesso tempo legata alla musica e per la sua mise en scene anche al cinema. Le sue opere sono state esposte in tutto il mondo, Hong Kong, Parigi, Londra, Berna, Giappone, Canada.