PROVE APERTE CON IL GIOCO DEL LOTTO

PROVE APERTE CON IL GIOCO DEL LOTTO

Il Gioco del Lotto è partner dell’edizione 2014 del Il Romaeuropa Festival, rinnovando il suo storico legame con l’arte e la cultura. In occasione del Festival, Il Gioco del Lotto offrirà ai giovani Under 30 la possibilità di partecipare gratuitamente alle prove generali di due spettacoli, scelti tra le compagnie più rappresentative della scena contemporanea italiana e internazionale. Fin dalle sue origini Il Gioco del Lotto è stato legato all’arte e alla cultura e sono tanti gli esempi storici che testimoniano questo legame: nel Seicento quando Papa Innocenzo XII autorizzò a riversare le entrate del gioco del Lotto per il completamento di Palazzo di Montecitorio oppure, nel Settecento quando Papa Clemente XII decise di destinare i proventi del gioco alla costruzione di opere architettoniche di pubblica utilità, come la Fontana di Trevi.

In seguito lo storico legame tra Il Gioco del Lotto e i beni culturali si è definitivamente consolidato nel 1996 quando, con l’introduzione della seconda estrazione settimanale del mercoledì, una parte dei proventi derivanti dal gioco è stata destinata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze – attraverso l’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato al Ministero per i Beni e le Attività Culturali per il recupero e la conservazione del patrimonio artistico, culturale e paesaggistico. Per questa ragione, oggi, il Gioco del Lotto lega il proprio nome alle più importanti istituzioni culturali e musicali con la volontà di continuare a offrire alla comunità iniziative destinate ad avvicinare la cultura al grande pubblico.

Partecipa alle Prove Aperte con il Gioco del Lotto di:

Prova Aperta di Emma Dante il 19 novembre alle ore 17 – a seguire incontro con Emma Dante e guida del critico Sergio Lo Gatto
Prova Aperta di Anagoor il 15 novembre alle ore 11 – – a seguire incontro con Simone Derai  e guida del critico Sergio Lo Gatto

Lottomatica