WAITING FOR DNA

WAITING FOR DNA

da gennaio a settembre
h18
ingresso libero

WAITING FOR DNA diventa un progetto annuale.

Da gennaio a settembre, performance, lecture-demostration, sharing idea, presentazione di volumi, una piccola sezione DNAkids e una ricorrenza speciale per aspettare insieme DNA danza nazionale autoriale 2013. Tutti gli appuntamenti di sharing idea sono in collaborazione con In movimento_il pensiero che danza un progetto a cura
di Caterina Inesi e Alessandra Sini. La giornata di sabato 27 aprile è in collaborazione con Teatri di Vetro, Festival diretto da Roberta Nicolai. La giornata di sabato 28 settembre è in tandem con Uovo performing arts festival, diretto da Umberto Angelini.

PROGRAMMA

Sabato 26 gennaio h18
Sharing idea: Che cos’è la scrittura coreografica?
con Susanne Franco. Intervengono Francesca Magnini e Alessandra Sini.
Performance: O | Proiezione dell’architettura ossea di e con Nicola Galli.
Presentazione del volume edito da Quodlibet, Agenti autonomi e sistemi multiagente alla presenza degli autori Michele Di Stefano e Margherita Morgantin.

Sabato 23 febbraio h18 + 20.30
DNAkids…assolutamente per adulti!
Cerbiatti del nostro futuro di Virgilio Sieni.
LEGGI TUTTO

Sabato 23 marzo h18
Lecture-demostration: Iperrealismi di Helen Cerina, con Helen Cerina e Francesca Gironi.
Sharing idea: Chiara Frigo e Enzo Cosimi parlano di scrittura
coreografica.

Sabato 20 aprile h18
DNAkids
Boxville_ballata di cartone di Simona Bucci con Camilla Giani, Enrico L’Abbate, Carmelo Scarcella.

Sabato 27 aprile h 18
Lecture-demostration powered by Teatri di Vetro: Indigenous di Barokthegreat, con Sonia Brunelli e Leila Gharib.
Sharing idea: Silvia Gribaudi e Marco Valerio Amico parlano di scrittura coreografica.
Performance: Drammaturgia: paesaggio corporeo di e con Alessandra Cristiani

Sabato 25 maggio h 18
Lecture-demostration: Plek di Francesca Pennini|Collettivo Cinetico.
Sharing idea: Simona Bertozzi e Marco Mazzoni/Kinkaleri parlano di scrittura coreografica.

Mercoledì 29 maggio h 18
Le sacre du printemps compie cent’anni
Presentazione del volume edito dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia I Balletti Russi di Diaghilev tra storia e mito, alla presenza dei curatori Patrizia Veroli e Gianfranco Vinay.
Incontro: Ancora un altro “Sacre”. Riscritture contemporanee di un classico del Novecento con Ada D’Adamo.
Performance: La Sagra della primavera paura e delirio a Las Vegas di e con Cristina Rizzo.

Sabato 28 settembre h 18
Lecture – demostration in tandem con Uovo: All dressed up with nowhere to go di Giorgia Nardin con Giorgia Nardin e Amy Bell.
Sharing idea: Adriana Borriello e Michele Di Stefano parlano di scrittura coreografica.