RICCI/FORTE

RICCI/FORTE
Romaeuropa 2017

24-28 ottobre h20.30 @Teatro Vascello


«L’imitazione della morte è l’esistenza stessa – suggeriscono ricci/forte – ma non devono esserci fraintendimenti: è la nostra sopravvivenza ad essere esposta, non quella romanzata da gruppo di famiglia reietto in un interno; i giorni dentro i quali annaspiamo, idratati dal bolo di volgare arroganza insalivato in cattività, sono gli stessi».
Per IMITATIONOFDEATH, il nuovo spettacolo che debutta in prima assoluta a Romaeuropa, ricci/forte si ispirano all’universo scostumato di Chuck Palahniuk, puntando sul valore di 16 performer. Un gruppo per un affresco collettivo, una cometa nichilista, una gigantesca polveriera da cui non emergano personaggi: «Per annullare l’ultimo sortilegio che spinge la platea ad immedesimarsi con un protagonista – aggiungono – ma anche a prenderne le distanze. La volontà, come una Nuova Atlantide di senso, di far riemergere uno Stato, una fatica dell’essere, una formazione del sapere in cui il pubblico stesso è coinquilino». È la nuova tappa di un percorso che ha visto il progetto Wunderkammer Soap nella scorsa edizione del Festival e due dei loro spettacoli più significativi nella stagione del Palladium. Con IMITATIONOFDEATH ricci/forte decantano il loro fare teatro: non raccontare fabule ma puntare il telescopio su una fantasmagorica esposizione emotiva dove gli interpreti offrono le loro costole ad un impasto che vede una progressiva riduzione del testo a favore di una teatralità fisica, bellicosa, sempre più ironica e crudele.
IMITATIONOFDEATH, alla stregua di una miracolosa liquefazione ematica, ribalta i concetti comuni alfabetizzanti individuando, attraverso una purificazione delle singole Ossessioni, la strada verso un’eterna armonia che ci renda tutti sempre meno orbati Silver Surfer e sempre più complici di un crazy diamond col quale dimorare.

CINZIA BRUGNOLA | MICHELA BRUNI | BARBARA CARIDI | CHIARA CASALI | RAMONA GENNA | FABIO GOMIERO | BLANCHE KONRAD | LILIANA LAERA | PIERSTEN LEIROM | PIERRE LUCAT | MATTIA MELE | SILVIA PIETTA | ANDREA PIZZALIS | CLAUDIA SALVATORE | GIUSEPPE SARTORI | SIMON WALDVOGEL

drammaturgia
ricci/forte

movimenti
Marco Angelilli

direzione tecnica
Davide Confetto

assistenti regia
Liliana Laera
Barbara Caridi
Claudia Salvatore
Ramona Genna

regia
Stefano Ricci

una produzione ricci/forte
in coproduzione con Romaeuropa Festival |  CSS Teatro stabile di innovazione del FVG | Festival delle Colline Torinesi | Centrale Fies

Foto: Daniele + Virginia Antonelli

Stefano Ricci e Gianni Forte, alias ricci/forte, si sono formati all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico e alla New York University. Riconosciuto a livello internazionale come una delle realtà più rappresentative della scena contemporanea italiana, l’ensemble ricci/forte si è imposto all’attenzione di pubblico e critica nel 2006 con Troia’s Discount. Nel 2009 ricevono il Premio della Critica per la miglior drammaturgia alla Biennale di Venezia con Ploutos. Nello stesso anno portano in scena Macadamia Nut Brittle, Pinter’s Anatomy, e nel 2010 Troilo Vs. Cressida debutta al Festival dei Due Mondi di Spoleto. Sono del 2011 Grimmless e il ciclo integrale Wunderkammer Soap, presentato e coprodotto dal Romaeuropa Festival 2011

Consulta il programma di sala

Vai sul sito di ricci/forte

 

Con il sostegno di

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con