facebook_pixel
Background
pubblico

Post It

Incontri post-spettacolo con le icone della creazione contemporanea realizzati da REf in collaborazione con RAI Radio 3. Post It porta l’esperienza sociale anche in teatro: lo spettacolo non finisce più quando si chiude il sipario

Calendario:
21.9 > Sasha Waltz

27.9 > Sidi Larbi Cherkaoui
14.10 > The Holy Body Tattoo

17.10 > Alessandro Baricco e Dario Voltolini
TBD > Ascanio Celestini
7.11 > Pippo Delbono e Petra Magoni


Europe Talks

Brevi incontri in cui dialogare con gli artisti del Festival per affrontare le tematiche d’attualità che, in maniera diretta o indiretta, affiorano dalla visione di una selezione di spettacoli.


Waiting for REf

La programmazione danza dell’edizione 2017 di Romaeuropa Festival anticipata da un percorso di avvicinamento: una serie di incontri dedicati ai coreografi in programma a REf17, preparati con il supporto dei materiali provenienti dall’archivio di Romaeuropa. Tra memoria e approfondimento, il lavoro degli artisti è presentato al pubblico secondo una prospettiva trasversale e generatrice di connessioni tra passato e presente.
Ingresso ai singoli incontri € 3


Incontri all’Accademia di Francia

Nell’ambito de I giovedì della Villa, alcuni tra gli artisti protagonisti del Festival incontrano il pubblico dell’Accademia di Francia.

Calendario:
12.10 > Olivier Meyrou e Matias Pilet


Vis à Vis

Incontri informali con le compagnie più innovative del Festival. Una sola domanda per sondare la loro idea di presente e futuro. In collaborazione con Teatro e Critica.

Con:
Anni Luce / Ateliersi /Babilonia Teatri / Biancofango / CollettivO CineticO / Lisa Ferlazzo Natoli / Daniele Ninarello / Arno Schuitemaker


Babilonia Teatri

La compagnia crea un lavoro volto a indagare la possibilità di creare un teatro necessario per chi lo fa e per chi lo fruisce, coinvolgendo il pubblico in modo diretto sulla comunicazione tra il teatro e il mondo.


REf17 meets Danzaeffebi

Romaeuropa e Danzaeffebi si incontrano per dare a 6 osservatori speciali l’opportunità di seguire la danza di REf17 da più punti vista: la visione degli spettacoli, la partecipazione a incontri di approfondimento, l’osservazione dei coreografi a lavoro.


RE-Visioni

Attraverso lo sguardo su alcune delle proposte di REf17, il progetto si propone di riflettere sui contenuti artistici degli spettacoli e le tecniche corporee usate dai singoli autori per tradurli in una serie di laboratori pratici tenuti da Diana Damiani, Maria Grazia Grosso, Chiara Ossicini e Ketty Russo.


Genitori mediatori

I genitori che portano a teatro un figlio assumono funzione e responsabilità di mediatori culturali. Che cosa li spinge, quali obiettivi si prefiggono, quali criteri guidano le scelte? Un incontro per riflettere insieme. Nell’ambito di REf Kids.

professionisti

Masterclass

Un’occasione unica di lavoro con i coreografi di rilievo internazionale ospitata da REf17, in collaborazione con Accademia Nazionale di Danza e D.A.F. – Dance Arts Faculty.

Calendario:
22.9 > Sasha Waltz @ D.A.F. – Dance Arts Faculty

TBD > Dada Masilo @ Accademia Nazionale di Danza
14.10 > The Holy Body Tattoo @ D.A.F. – Dance Arts Faculty
2.11 > Arno Schuitemaker + Daniele Ninarello (tbc) @ Accademia Nazionale di Danza


Polifonie creative

La fragilità delle opere artistiche rende spesso necessario moltiplicare e rendere più forti i messaggi del passato e della contemporaneità. Per questo, il Conservatorio S. Cecilia tesse rapporti con le istituzioni romane dell’Alta Formazione Artistica e Musicale, per realizzare una rete solida, che sia alveo della creatività.


REf is IED

Per catturare, interpretare e raccontare il dietro le quinte e i protagonisti internazionali di Romaeuropa Festival 2017, l’Istituto Europeo di Design mette in campo l’energia dei suoi studenti di Comunicazione, di Arti Visive e dell’Area Cinema e New Media presso IED Roma.


Educare al teatro

Un seminario intensivo dedicato a un gruppo d’insegnanti impegnati a scegliere da uno a quattro spettacoli da proporre alla propria classe di studenti, in collaborazione con la Casa dello Spettatore.


C’è un filo logico e la gente c’inciampa

Masterclass rivolta ad attori, scrittori e drammaturghi, condotta da Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi, sulla composizione, l’analisi e l’interpretazione scenica di brevi dialoghi creati dai partecipanti.


Case study Señor Serrano

Agrupación Señor Serrano propone una sessione di due ore e mezza per scoprire il suo metodo di lavoro. Un esercizio pratico a modo di introduzione, una presentazione del percorso vitale e creativo della compagnia e, per finire, un case study molto concreto.


Danzografie

Per il suo secondo anno, Danzografie si sdoppia permettendo a due gruppi di studenti dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma e dell’Università di Roma La Sapienza di partecipare a un percorso di formazione con le studiose Ada d’Adamo e Gaia Clotilde Chernetich.

Con il sostegno di

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con