Romaeuropa Festival
2 AGOSTO 2017

Ci siamo!

Il 20 Settembre Sasha Waltz inaugura con Kreatur la 32esima edizione del Romaeuropa Festival e non vediamo l’ora. Mentre l’aspettiamo qui in Opificio Romaeuropa per la nostra conferenza stampa il 18 Settembre ci prepariamo con l’intervista realizzata da Chiara Pirri per il programma di sala e sognando gli abiti di Iris Van Herpen

…e , ovviamente con le musiche di Soundwalk Collective

Se volete incontrarla, vi consigliamo di restare in sala al termine dello spettacolo il 21 Settembre per il nostro primo appuntamento del calendario Community con Post-it.
A proposito di danza: il 26 e il 27 Settembre sarà con noi anche Sidi Larbi Cherkaoui e dal 28 Settembre all’1 Ottobre Dada Masilo

Per le Powerfull Stories del REf17 in collaborazione con gli amici di Short Theatre di cui prendiamo testimone continuano le repliche di Nachlass dei Rimini Protokoll.


News e prossimi spettacoli
Presentato a Bologna durante la consegna del Premio Ubu a Jan Fabre e per la prima volta a Roma, Surrender dell’artista e film-maker Phil Griffin ...
Con spettacoli creati attraverso interviste e ricerche sul campo, la compagnia tedesca Rimini Protokoll può essere considerata come la capostipite di quel ‘reality trend’ ...
Fractus V segna il ritorno del coreografo e danzatore Sidi Larbi Cherkaoui a Romaeuropa Festival. Il conflitto tra informazione e manipolazione è il tema ...
Se c’è un nome in grado d’incarnare la storia della danza e segnare, al contempo, traiettorie e paesaggi futuri è quello di Sasha Waltz. ...