Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Claude Lavoix


Nata a Bergerac, a undici anni Claude Lavoix entra al Conservatorio di Parigi dove ottiene quattro primi premi in pianoforte, musica da camera, trascrizione musicale e accompagnamento. Si perfeziona con Pierre Sancan e, in Italia, con Sergio Lorenzi; segue inoltre i corsi di specializzazione sul lied tedesco tenuti da Jörg Demus. Ben presto si consacra interamente alla musica d’insieme e all’accompagnamento di cantanti e, all’età di 22 anni, diventa assistente dei corsi di canto tenuti da Janine Micheau al Conservatorio di Parigi. Con i colleghi del Groupe Centraste (Pasquier, Meunier, Didonato e François) si esibisce in tutta Europa, in Israele, America Latina, Stati Uniti, Cina, Giappone, Australia e registra diversi dischi per la casa discografica Arion, interpretando opere di Schumann, Bartók, Messiaen e il Pierrol Lunaire di Schönberg per FR3. Partecipa a numerose creazioni contemporanee e si appassiona alle più diverse forme di teatro musicale, collaborando con registi come Antoine Vitez, Pierre Barrat, Peter Brook.
È pianista-accompagnatore di Hélène Delavault, Françoise Pollet e Rachel Yakar, oltre che di numerosi giovani cantanti. Nominata professore al Conservatorio di Parigi nel 1976, nel 1982 le viene affidato un importante incarico didattico presso i Conservatori di Pechino e Shangai.

  • Per migliorare la tua navigazione sul nostro sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.