fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Ivo van Hove


Ivo van Hove (Heist-op-den-Berg, 28 ottobre 1958) è un regista teatrale e direttore artistico belga.

È stato il direttore artistico del Toneelgroep Amsterdam di Amsterdam e ha diretto opere teatrali andate in scena a Londra, Broadway, alla Biennale di Venezia e all’Edinburgh Fringe.
Particolarmente apprezzato è stato il suo allestimento del dramma di Arthur Miller Uno sguardo dal ponte a Londra e Broadway nel 2015, per cui ha vinto il Drama Desk Award, il Laurence Olivier Award e il Tony Award alla miglior regia di un’opera teatrale.

Ha diretto anche acclamate produzioni di Angels in America – Fantasia gay su temi nazionali (Amsterdam, 2008), Lazarus (New York, 2015), Il crogiuolo (New York, 2016) ed Hedda Gabler (Londra, 2017).Nel 2019 torna a Broadway con un revival di West Side Story, il primo a non avvalersi delle coreografie originali di Jerome Robbins. Nella stagione 2020/2021 fa il suo debutto al Metropolitan con la regia del Don Giovanni e Dead Man Walking.[3] Oltre ad aver diretto numerosi drammi dal repertorio classico e moderno, Van Hove ha portato sulle scene anche adattamenti teatrali di film di Ingmar Bergman, Pier Paolo Pasolini, Luchino Visconti e John Cassavetes.

© Wikipedia