fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

José Luis Temes – Grupo Círculo de Madrid


Nato a Madrid nel 1956, José Luis Temes ha studiato musica con Labarra, Sopeña, Llácer e Martín Porrás. Diplomatosi in percussioni presso il Conservatorio cittadino nel 1976, effettua diverse tournées in Canada ed in Germania, soprattutto con il Grupo de Percusión de Madrid, da lui fondato e diretto fino al 1980. Tre anni più tardi fonda invece il Grupo Círculo, in occasione del ciclo “Musica per la Pace” organizzato dal Círculo de Bellas Artes de Madrid, istituzione con cui l’Ensemble manterrà un rapporto di collaborazione privilegiata pur acquisendo, con il crescente successo, una sempre maggiore autonomia.
Obiettivo del Grupo Círculo è dare voce ai nuovi compositori spagnoli e alla ricerca musicale contemporanea: anche per questo, molti autori gli hanno affidato in prima assoluta le proprie opere, permettendogli un’attività concertistica internazionale ad alti livelli, nonché diversi inviti dai maggiori festival europei.
José Luis Temes ha continuato nel frattempo a dirigere come ospite le più importanti formazioni spagnole, ma anche orchestre europee come la Filarmonica di Poznan, la Gulbenkian di Lisbona, l’Orchestra della Radio di Belgrado, con un repertorio focalizzato sulla musica contemporanea e comprendente, tuttavia, anche pagine operistiche e numerosi balletti.
Con oltre venti incisioni discografiche e dopo aver diretto più di cento prime mondiali, José Luis Temes è un notevole punto di riferimento nella scena musicale attuale spagnola, considerata anche la sua attività di professore, conferenziere e scrittore, con opere che spaziano dal Trattato di solfeggio contemporaneo (1982) ad una biografia di Anton Webern (1988), senza dimenticare i volumi curati per il Círculo de Bellas Artes de Madrid.