fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Lidia Borda


Interprete di grande espressività, ha maturato uno stile spiccatamente personale attingendo dal patrimonio della canzone tradizionale, riletta e ripercorsa seconda una linea vocale densa e singolare. Dopo aver studiato musica, teatro e canto all’accademia di Belle Arti e dopo essersi occupata di molteplici generi musicali, dalla popolare alla classica, si dedica esclusivamente al tango, arrivando ad esibirsi in prestigiosi appuntamenti internazionali riservati al genere, tra cui il Buenos Aires Festival en Porto Alegre (dove duetta con Ruben Santos, figura emblematica della canzone gaúcha), il I Festival Internacional de Tango de Porto Alegre e il Buenos Aires Tango Festival International.
In seguito all’enorme riscontro di pubblico e di critica, è invitata dalla BAM-Buenos Aires Música ad incidere il Patio de tango, disco tratto dall’omonimo spettacolo realizzato con Brian Chambouleyron e Esteban Morgado, mentre nel 2002 l’artista è chiamata a rappresentare l’America Latina nella cerimonia di apertura della Biblioteca d’Alessandria in Egitto.
Ospite delle più prestigiose orchestre di tango, solo nel 2004 ha collaborato con formazioni come El Arranque, E. Rawson Dellepiane 150, Dique 1, Puerto Madero.
Tra i premi ricevuti si ricorda il Konex Diploma al Mérito, assegnatole nel 2005.