Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Nora Gubisch


Classe 1971, inizia gli studi di musica in giovane età alla Maìtrise de Radio-France ed in seguito, al Conservatoire National de Région de Saint-Maur, ottiene la medaglia d’oro in musica da camera, analisi musicale, educazione musicale e pianoforte (classe di Catherine Collard). Studia poi canto con Jacqueline Gironde. Ammessa al Conservatoire National Supérieur de Musique di Parigi nella classe di canto, ottiene a 24 anni un Primo Premio (classe di Christiane Eda-Pierre). Segue poi gli insegnamenti di Vera Rozsa. Riveste il ruolo principale nell’opera Giuditta Trionfante di Vivaldi all’Opéra Comique, e la Messaggera nell’Orfeo di Monteverdi sotto la direzione di Jean-Claude Malgoire. Ha cantato inoltre in Die Zauberflöte di Mozart al Capitole di Tolosa, nel Romèo et Juliette di Berlioz con la direzione di Sir Colin Davis. Ha debuttato come protagonista all’Opéra National di Parigi nell’opera Salambo di Philippe Fénelon. Tra il 1998 ed il 2000, ha partecipato alla produzione del Martyre de Saint Sébastien di Debussy sotto la direzione di Georges Prétre all’Opera di Roma ed al Musikverein di Vienna, e alla produzione de La Clemenza di Tito di Mozart con Jean-Claude Malgoire al Théàtre des Champs-Elysées.
Svolge intensa attività concertistica in duo con il pianista Alain Altinoglu esibendosi soprattutto nel repertorio del lied e della melodia. Fra il 2002 e il 2004 canta all’Opera Bastille ne I racconti di Hoffman, affronta il ruolo della marchesa di Bellonda in Perela di Dusapin, ed è Edvige nel Guglielmo Tell di Rossini. Interpreta il Kindertotenlieder di Mahler al Theatre des Champs Elysées, il ruolo di Marie ne L’Enfance du Christ di Berlioz sotto la direzione di John Nelson, e A Child of our Time di Michael Tippett con Sir Colin Davis alla Dresden Opera House. Fra le sue numerose interpretazioni, è a Berlino con la direzione di Mo Inbal nel Romeo e Giulietta di Berlioz, al Grand Stade de France in Carmen, all’Opera Bastille nel ruolo di Magdalene nel Die Meistersinger von Nürnberg di Wagner. Canta il Requiem di Verdi a Dresda con la direzione di Mo Gary Bertini, è Marguerite nella Damnation de Faust di Berlioz al Brighton Festival, e debutta in Carmen a Zurigo con Neil Shicoff e Michel Plasson. Interpreta inoltre la Salomé di Mariotte al Festival di Radio France e Montpellier e le Siete canciones populares españolas di De Falla.

  • Per migliorare la tua navigazione sul nostro sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.