fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Sara Dilena


Nata a Roma, compie gli studi musicali al Conservatorio Santa Cecilia di Roma. Dopo l’incontro con il soprano Maria Caniglia si perfeziona al Mozarteum di Salisburgo con Sena Jurinac ed Elisabeth Scharzkopf. Nel 1977 inizia l’esperienza professionale entrando a far parte del quintetto vocale I Commedi. In seguito alla vincita del concorso nazionale di canto Pergolesi 1983, si esibisce in una serie di concerti di musica barocca. Con l’ATER (Associazione Teatri Emilia Romagna) prende parte a due importanti produzioni per la regia di Pierluigi Pizzi: Rinaldo di Haendel e Dido and Aeneas di Purcell. Al festival Voci Nuove 1985 viene scelta da Antonietta Stella e scritturata per il ruolo di Violetta nella Traviata di Verdi. Svolge una lunga tournée in Austria, Germania, Svizzera, Francia, Israele interpretando Resina ne Il Barbiere di Siviglia di Rossini per la regia di Madau Diaz. Debutta nei ruoli principali di opere come Lucia di Lammermoor, Rigoletto, Don Pasquale, Elisir d’Amore, Pagliacci e come Musetta ne La Bohème di Puccini in diverse produzioni, tra cui quella dell’estate pescarese ’91 accanto a Katia Ricciarelli e quella del Teatro Petruzzelli (stagione lirica di Bari, ’97). Si esibisce come solista nello Stabat Mater di Pergolesi, Rossini e Refice, nel Gloria di Vivaldi, nel Beatus Vir di Galuppi, nel Requiem di Mozart e nell’Exultate Jubilate K. V 165 (Roma, Teatro dell’Opera, 1991). Nell’operetta debutta nel ruolo di Hanna Galvari nella Vedova Allegra (Panatenee Pompeiane, 1987) con la regia di Aurora Banfi. Come soprano è protagonista della Principessa della Czardas, del Paese dei Campanelli (Grande Compagnia d’Operetta di Sandro Massimini, tour 1988-1989), della Scugnizza (festival di Benevento, Napoli Teatro Bellini, 1990) per la regia di Tato Russo. Partecipa inoltre al Festival dell’Operetta di Trieste ’93 con un recital. Nel ’96 è con Sandro Massimini nella nuova edizione del Paese dei Campanelli, videoregistrata da Ricordi.