fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio
Presentato con Treccani

Fulminacci + Alice Urciuolo

Le parole delle canzoni


Con la rubrica social Le parole delle canzoni, L’Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani si è proposta di raccontare l’evoluzione della lingua italiana attraverso i testi della nuova generazione di artiste e artisti. A partire dallo straordinario riscontro del progetto, Treccani ha dato il via a una serie di incontri sulle Parole delle canzoni, un format di dialoghi a tema socio-linguistico tra musiciste/musicisti e scrittrici/scrittori. Il format approda al Romaeuropa Festival LIVE nella spledida cornice di Villa Medici.

Le parole esplorate in questo terzo appuntamento del ciclo sono quelle del cantautore romano Fulminacci, reduce dalla 71^ edizione del Festival di Sanremo e dalla sua tournée estiva con l’album Tante care cose. A guidarci nella conversazione è la scrittrice Alice Urciuolo, tra le autrici dell’acclamata serie Skam Italia, e già selezionata nella Dozzina del Premio Strega per il suo romanzo d’esordio Adorazione (66thand2nd).

Bio

ALICE URCIUOLO (1994), scrittrice e sceneggiatrice. È nata in provincia di Latina, vive a Roma. Come sceneggiatrice è tra le autrici della serie Skam Italia (Netflix, TIMvision e Cross Productions) e Prisma (prossimamente su Amazon Prime Video). Il suo romanzo d’esordio Adorazione (66thand2nd), uscito il 1 ottobre 2020, è stato selezionato nella Dozzina del Premio Strega ed è candidato al Premio Viareggio Rèpaci, al Premio Flaiano under 35, al John Fante Opera Prima e al POP – Premio Opera Prima.

FULMINACCI è un cantautore italiano, nato nel 1997 a Roma. Scrive, arrangia e canta le sue canzoni e si presenta al mondo pubblicando tre singoli prima dell’uscita, l’8 aprile 2019, dell’acclamato disco d’esordio “LA VITA VERAMENTE” (Maciste Dischi/Artist First): il 19 gennaio esce “Borghese in borghese” – che subito attira sull’artista lo sguardo di pubblico e critica -, il 15 febbraio arriva il singolo omonimo “La Vita Veramente” e il 4 aprile “Una Sera”. L’artista è salito per la prima volta su un palco il 1 marzo al Mediolanum Forum di Assago (MI) in apertura al live di Gazzelle ed è stato accolto da un pubblico entusiasta che conosceva già i suoi primi singoli. Il disco, invece, è stato presentato live con un’esibizione nella città dell’artista, il 16 aprile al Largo Venue di Roma, dove è stato registrato il sold out. Da allora Fulminacci ha iniziato un lungo e seguitissimo tour che è terminato a metà settembre con un tour estivo di grande successo, passando anche dal Concerto del Primo Maggio 2019 a Roma. Tra la fine di giugno e i primi di luglio, il cantautore romano ha ricevuto due importanti riconoscimenti, la vittoria della Targa Tenco 2019 per la categoria Opera Prima e il premio Giovani Mei – Exitwell come miglior giovane indipendente dell’anno. A questi, a settembre, si è aggiunto anche il Premio PIVI – Miglior Videoclip Indipendente dell’anno per il video del brano “La Vita Veramente”. Intanto, in estate sono usciti due nuovi preziosi videoclip di brani estratti dal disco: “Resistenza” e “Tommaso”. Il 6 dicembre è uscita la speciale versione LP dell’album “La Vita Veramente” con due inediti “San Giovanni” e “Le ruote, i motori!”, il giorno prima è partito il suo primo tour nei club andato quasi interamente sold out. Fulminacci è un artista di rottura, spiazzante per la sua versatilità e per la sua brillantezza. Non è esagerato affermare che le canzoni del giovanissimo siano cariche di una più unica che rara intelligenza emotiva dal sapore cinematografico, rimanendo tuttavia fedelmente legate alla quotidianità più ordinaria e personale. “La Vita Veramente” ha da subito dimostrato di essere un esordio genuino quanto autorevole, dalla sorprendente sincerità. A settembre 2020 Fulminacci è tornato con il brano “Canguro” e a dicembre è uscito il nuovo singolo “Un fatto tuo personale”. Entrambi i brani fanno parte del secondo progetto discografico del cantautore, “Tante Care Cose”, disponibile in fisico e digitale dal 12 marzo. L’album contiene anche “Santa Marinella”, brano che il cantautore ha portato in gara nella categoria Campioni della 71^ edizione del Festival di Sanremo. Quest’estate Fulminacci tornerà live con il “Tante Care Cose Tour” mentre nella primavera del prossimo anno con il “Fulminacci Tour Club 2022”, partendo dal Fabrique di Milano.

  • Eco friendly

    Questo sito web consente al tuo schermo di consumare meno energia quando il computer resta inattivo o quando ti allontani. Uno sforzo globale per ridurre il consumo elettrico del pianeta e il livello di emissioni di CO2. Resume browsing
    Riprendere la navigazione