fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio
Prima Nazionale - Coproduzione REf

Jesús Rubio Gamo

El hermoso misterio que nos une


Nel 2019 il coreografo e danzatore spagnolo Jesús Rubio Gamo ha conquistato il pubblico del Romaeuropa Festival con il suo travolgente Gran Bolero, un vero e proprio inno alla danza e al movimento, al contatto tra i corpi, all’incontro con l’altro. Oggi, in questo periodo segnato profondamente dalla pandemia e dal distanziamento sociale, torna in scena con un assolo volto ad esplorare e ricordare il potere dell’arte e la sua bellezza. Un nuovo omaggio alla mobilità del corpo e del pensiero, al fluire delle idee e delle nostre domande, alle epifanie quotidiane che, come in una danza si rivelano nell’immaginazione e nell’espressività umane. Costruito in dialogo con le musiche di Johann Sebastian Bach e di Henry Purcell, El Hermoso miserio que nos une è il  tentativo di ricordare, anche in un tempo di isolamento e di solitudini, la forza della nostra creatività

Bio

Jesùs Rubio Gamo (Madrid, 1982) è un danzatore, coreografo e scrittore. Dopo aver studiato danza classica e contemporanea e conseguito il diploma alla Royal School of Dramatic Art, vince la borsa di studio MAE-AECI per gli permette di proseguire il suo percorso di formazione in un paese straniero. Si trasferisce a Londra dove completata un master in coreografia presso la London Contemporary Dance School (Distinction). Studia anche al master in performance studies offerto dal Museo Nacional de Arte Reina Sofiìa di Madrid. Il suo lavoro è stato presentato a festival nazionali e internazionali (come Chantiers d’Europe, Théâtre de la Ville – Parigi, Escena Contemporánea – Madrid, Touch Wood – Londra, FAEL – Lima, Les Plateaux, La Briquetterie – Parigi, Tanzfaktur – Colonia, ARC for Dance – Atene o Romaeuropa Festival), nei musei (CA2M – Madrid, Artium – Vitoria, Pablo Serrano – Saragozza, Museo de Bellas Artes de Bilbao); in spazi non convenzionali e per strada. I suoi ultimi due pezzi BOLERO – un breve duetto per la nota composizione di Maurice Ravel – e Now, before we get too old – un assolo presentato in anteprima al Festival Danza_MOS Conde Duque di Madrid – sono stati selezionati per Aerowaves 2017 e 2018. Proprio con la versione breve di BOLERO e in collaborazione con Aerowaves, Gamo è approdato per la prima volta al Romaeuropa Festival. Oggi continua a lavorare sulla celebre composizione costruendo un lavoro più lungo, per 12 danzatori, dal titolo GRAN BOLERO presentato in prima assoluta nel 2019.

Crediti

Un lavoro di: Jesús Rubio Gamo
Disegno luci: Irene Cantero
Costumi: Naldi Fernandes
Consulenza Artistica: Elena Córdoba

Coprodotto da  Festival de Otono de Madrid e Romaeuropa Festival