fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio
Prima Nazionale / Coproduzione REF

Bruno Beltrão / Grupo de Rua de Niterói

Nuova Creazione


Definito dalla stampa internazionale come il William Forsytrhe dell’Hip Hop, Bruno Beltrão torna al Romaeuropa Festival insieme alla sua compagnia Grupo de Rua con la quale, a Niterói, all’estremità sud-orientale di Rio de Janeiro continua a pensare la danza come una forma di resistenza e il movimento come un atto consapevolmente ed espressamente politico. E in effetti la sua ultima produzione sembra voler affrontare apertamente il mondo violento che lo circonda rispondendo attraverso la scrittura coreografica alle pratiche repressive dell’estrema destra brasiliana guidata da Bolsonaro. Il coreografo concentra la sua attenzione sulla realtà politica della sua terra natale per tradurla in impulsi di resistenza e di energia corporea.

Bio

Nato nel 1980 a Niterói, un sobborgo di Rio de Janeiro, il brasiliano Bruno Beltrão usa stili di danza urbana nel contesto della danza contemporanea concettuale combinando svariate influenze, tra cui l’Hip Hop, per dare vita a paesaggi coreografici astratti. Alle danze urbane, in fondo, si appassiona sin dall’età di 10 anni, ben prima di fondare con l’amico Rodrigo Bernardi, nel 1996, ancora adolescente, la sua compagnia Grupo de Rua. Nel 2001 il duetto From Popping to Pop, debutto ufficiale di Beltrão sulla scena della danza contemporanea, ha segnato una svolta nella sua carriera, portando l’Hip Hop e le pratiche urbane fuori dai loro naturali contesti. Lo stesso anno, l’uscita di Rodrigo Bernardi dalla compagnia, porta il giovane coreografo ad assumerne interamente la direzione. Da allora Beltrao ha coreografato Too Legit to Quit (2002), Telesquat (2003), H2 (2005) e H3 (2008) e Inoah (2018), la pièce con la quale approda per la prima volta al REf.

Crediti

Direttore Artistico Bruno Beltrão
Assistente alla direzione  Gilson Cruz
Con  Wallyson Amorim, Camila Dias, Renann Fontoura, Eduardo Hermanson, Alci Junior, Silvia Kamyla, Ronielson Araújo ’Kapu’, Leonardo Laureano, Antonio Carlos Silva, Leandro Rodrigues.
Luci Renato Machado
Costumi Marcelo Somme
Musica Lucas Marcier / ARPX
Elettricista Sineir
Set Design Anderson Dias 

Foto © Wonge-Bergmann

Production Grupo de Rua
In collaborazione con Something Great
Coprodotto da Künstlerhaus Mousonturm, Festival d’Automne à Paris & Centquatre, Kunstenfestivaldesarts, Wiener Festwochen, SPRING Performing Arts Festival, Sadler Wells, Kampnagel, Onassis STEGI, Culturgest, Teatro Municipal do Porto, Romaeuropa Festival, Charleroi Danse, Le Maillon – Théâtre de Strasbourg, Cité Musicale-Metz
Distribuzione Something Great
Commissionato dae Künstlerhaus Mousonturm  nell’ambito di Alliance of International Production Houses in Germany
Con il sostegno di Goethe Institut

 

  • Eco friendly

    Questo sito web consente al tuo schermo di consumare meno energia quando il computer resta inattivo o quando ti allontani. Uno sforzo globale per ridurre il consumo elettrico del pianeta e il livello di emissioni di CO2. Resume browsing
    Riprendere la navigazione