DNAppunti coreografici

Call 2018

Call 2018

DNAppunti coreografici è un progetto di sostegno per giovani coreografi italiani, promosso e sostenuto in collaborazione tra Cango/Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza Firenze, Operaestate Festival/CSC Centro per la scena Contemporanea del Comune di Bassano del Grappa, L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, Fondazione Romaeuropa, Gender Bender di Bologna e Fondazione CRT Centro di Ricerche Teatrali/Teatro dell’Arte.

 

Obiettivo del progetto è quello di individuare un giovane coreografo italiano con una idea da sviluppare a cui offrire un percorso di ricerca con sostegni eterogenei: residenze creative itineranti, risorse economiche e visibilità.

 

Da quest’anno DNAppunti coreografici CAMBIA E SI RIVOLGE A TUTTI I GIOVANI COREOGRAFI UNDER 35, il limite di 2 anni di attività non verrà più considerato un fattore di esclusione per partecipare all’edizione 2018!

 

Verranno selezionati fino a un massino di 6 progetti che presenteranno il 21 ottobre 2018 a Roma nell’ambito della sezione Dancing Days di Romaeuropa Festival i loro appunti coreografici davanti ad una giuria di esperti che assegnerà al progetto con maggiore potenziale il percorso di sostegno alla ricerca per il 2019.

È possibile inviare la propria candidatura entro le ore 23:59 del 5 maggio 2018 compilando il modulo di iscrizione on-line. Non saranno accettate candidature oltre la data indicata.

 

Clicca qui per visionare la call integrale

Clicca qui per inviare la tua candidatura

Per maggiori informazioni contatta dnappunticoreografici@gmail.com

Per completare la propria candidatura sarà necessario allegare il seguente materiale:

Modulo di iscrizione compilato in ogni sua parte
Curriculum vitae . Il file o la cartella caricata non dovrà superare i 4 MB di
dimensione.
Portfolio con progetti realizzati come coreografo (se presenti). Il progetto dovrà
essere allegato in formato .pdf. Il file o la cartella caricata non dovrà superare i 4
MB di dimensione. È necessario integrare la documentazione con almeno un video
di un lavoro precedente. I video dovranno essere inseriti nelle apposite sezioni del
modulo di iscrizione. Possono essere inseriti video in cui si è presenti come
performer per altri coreografi. I video devono essere contenuti su server esterno
(youtube, vimeo e altri canali) e devono essere indicate le credenziali di accesso se
necessarie.
Descrizione del progetto proposto.(max. 3000 battute) Il progetto dovrà essere
allegato in formato .pdf. Il file o la cartella caricata non dovrà superare i 10MB di
dimensione. È necessario allegare un link Video della durata massima di 120’’ della
coreografia presentata nel progetto. Il video può essere realizzato con qualsiasi
supporto (smartphone, videocamera). Il video deve essere contenuto su server
esterno (youtube, vimeo e altri canali) e devono essere indicate le credenziali di
accesso se necessarie.

È possibile inviare la propria candidatura entro le ore 23.:59 del 5 maggio 2018
compilando il modulo di iscrizione on-line. Non saranno accettate candidature oltre la data
indicata.

Selezione:

L’artista vincitore dell’edizione 2018 dovrà mostrare, durante le fasi di residenza, una predisposizione, vocazione allo scambio e capacità di apertura utili allo sviluppo del proprio progetto. Cogliendo le opportunità offerte dai luoghi e il confronto con le comunità e mostrando la capacità di accogliere con la propria visione autoriale questi stimoli.

 

La commissione (composta da un rappresentante di ogni partner) valuterà attraverso un meccanismo condiviso e paritario i progetti degli autori candidati e selezionerà un massimo di 6 coreografi che potranno presentare i loro appunti coreografici durante la serata finale di Roma il 21 ottobre 2018 presso uno spazio da definire con una dotazione tecnica di base per tutti i progetti presentati nell’ambito della sezione ‘Dancing days’ di Romaeuropa Festival. Le coreografie verranno valutate da una giuria esterna composta da esperti individuati dalle strutture partner. Al termine della presentazione la giuria di esperti proclamerà il progetto che otterrà il supporto per lo sviluppo della propria idea coreografica nell’anno 2019.

 

Durante la serata finale ciascuno degli artisti dovrà presentare 10 minuti della coreografia proposta nella propria candidatura. Sarà possibile introdurre il proprio lavoro prima dell’esecuzione della coreografia. E’ possibile richiedere all’indirizzo e-mail dnappunticoreografici@gmail.com scheda tecnica e pianta dello spazio utilizzato per la presentazione dei lavori.

 

I progetti selezionati alla fase finale verranno comunicati il 15 giugno 2018 tramite i canali social e siti web dei partner di DNAppunti coreografici.

 

Il giudizio della commissione di selezione e della giuria di esperti è insindacabile e inappellabile.

Foto © Giorgio Termini

Con il sostegno di

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con