DOMINIO PUBBLICO

Community REf18: Point of view

Community REf18: Point of view

Point of view è un nuovo progetto di Alternanza Scuola Lavoro che la Fondazione Romaeuropa propone quest’anno ai Licei e Istituti scolastici superiori romani. L’obiettivo principale è quello di immergere i ragazzi in un contesto che nella maggior parte dei casi non conoscono, lo spettacolo dal vivo, ma da un punto di vista nuovo: quello dell’organizzatore dell’evento.

 

Per questo la conduzione dei laboratori verrà affidata al progetto di Dominio Pubblico, realtà che da diversi anni si occupa di formazione del pubblico e sviluppa progetti di audience development rivolti a ragazzi che vogliano sperimentarsi in un percorso da spettatori attivi, finalizzato anche alla conoscenza delle arti sceniche e all’orientamento professionale nell’organizzazione e gestione di eventi culturali. Dominio Pubblico coordinerà i gruppi di ragazzi coinvolti in una redazione che creerà contenuti di comunicazione che alimenteranno i canali social delle piattaforme di Romaeuropa Festival.

 

Attraverso l’incontro con lo staff di Romaeuropa Festival, gli studenti scopriranno ciò che avviene fuori dalla scena e che permette, nel momento in cui l’artista sale sul palcoscenico, la buona riuscita dell’evento. Impareranno che un evento è ben riuscito se l’allestimento è fatto a dovere, se si è comunicato adeguatamente al pubblico che poi ha deciso di acquistare il biglietto, se l’accoglienza degli artisti, degli ospiti e degli spettatori è stata ben curata e se nei giorni successivi se ne continuerà a parlare su giornali e riviste web. Si trasformeranno in giovani comunicatori e reporter, potranno sperimentarsi nell’ideazione e messa in atto di strategie di comunicazione.

 

Quest’anno il progetto prevede il coinvolgimento di 3 istituiti scolastici diversi, all’interno dei quali verranno selezionati un massimo di 15 studenti per ogni scuola. Ognuno dei tre gruppi di ragazzi seguirà e parteciperà a uno dei tre focus programmati all’interno di Romaeuropa Festival 2018: Anni luce, dedicato alle nuove generazioni del teatro italiano, Dancing days, sui giovani coreografi europei, e Digitalive, nuovo format dedicato alle performance basate sull’uso di strumenti digitali.

Dominio Pubblico ad oggi è un concreto esempio di co-working artistico e gestionale. La stessa direzione artistica affianca ogni giorno un gruppo di giovani spettatori attivi Under 25, con l’intento di fornire reali competenze in campo di management culturale e di organizzazione di eventi.

Le sue principali finalità sono: promozione e diffusione delle arti sceniche e visive contemporanee in Italia e all’estero, sviluppo di nuovi modelli di gestione e produzione per le arti sceniche contemporanee, progettualità – management culturale – organizzazione di eventi culturali sul territorio, investimento nell’audience development attraverso progetti di formazione del pubblico, promozione di nuovi modelli di gestione culturale – co-working – forme di autofinanziamento, offerta di alta formazione per professionisti nel settore delle arti sceniche contemporanee.

Dominio Pubblico nasce nel 2014 dall’incontro delle direzioni artistiche di Kilowatt Festival, Teatro Argot Studio e Teatro dell’Orologio, durante lo stesso anno, inoltre, è stato riconosciuto dal MIBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo come una delle 15 realtà promosse nel capitolo promozione e formazione del pubblico in networking con altre importanti realtà nazionali.

Potrebbe interessarti anche
24 - 25 ottobre 2018
Mattatoio Anni luceVicoQuartoMazzini Vieni Su Marte
20 - 21 ottobre 2018
Teatro Vascello Dancing daysSalvo Lombardo • Chiasma Excelsior
6 - 7 ottobre 2018
Mattatoio Digitalive • Live performancefuse* Dökk