Community REf18: WhoLoDancE Experience

Community REf18: WhoLoDancE Experience
Mattatoio
domenica 7.10
dalle h 14:30

Largo Arrigo VII, 5 00153 Roma

WhoLoDancE (Whole-body interaction Learning for Dance Education) è un progetto di ricerca triennale finanziato nell’ambito del programma Horizon 2020 dell’Unione Europea. Il progetto, prossimo alla conclusione, si è dedicato alla registrazione di una grande quantità di movimenti realizzati da ballerini e coreografi professionisti tramite tecnologie video e motion capture, portando alla creazione di un vasto archivio digitale di movimenti appartenenti a diversi generi di danza (balletto, contemporaneo, flamenco e danze popolari greche), primo in Europa.

 

Il progetto si è poi occupato dello sviluppo di algoritmi e applicazioni informatiche per l’analisi delle qualità del suono e del movimento, la creazione di coreografie, l’esplorazione del proprio corpo in movimento tramite l’improvvisazione con strumenti di sonificazione e realtà virtuale, al servizio della ricerca artistica, la coreografia, l’insegnamento e l’apprendimento. Il progetto è il frutto della collaborazione e continuo dialogo fra artisti (ballerini, coreografi), ricercatori (ingegneri informatici e del suono) e specialisti nel campo dell’animazione 3D.

 

WhoLoDancE Experience (domenica 7 ottobre 2018, 14:30 – 18:30, Mattatoio – Teatro Sala 2) è un percorso che “racconta” il progetto e i suoi risultati calandoli nel contesto della pratica quotidiana di studenti, ballerini e coreografi. L’evento si articola attraverso la visione di video che documentano l’attività di ricerca, un laboratorio interattivo che illustrerà le diverse tecnologie dando la possibilità di sperimentare e interagire con esse, una performance realizzata con alcuni di questi strumenti e a conclusione un dibattito sul futuro delle tecnologie e possibili estensioni ad altri campi, come il fitness e lo sport. La discussione sarà moderata da Leonetta Bentivoglio, scrittrice e giornalista.

 

PROGRAMMA

Introduzione generale e video h 14:30

Laboratorio interattivo h 15:00

Intervallo h 17:00

Performance h 17:30

Discussione e dibattito con il pubblico h 18:00

 

La performance

 

Two Pandoras: the thin membrane between resiliency and fragility è una breve performance che esplora le possibilità creative di strumenti per l’analisi del movimento e la sintesi sonora. Durante la piece, due ballerini esplorano e improvvisano una coreografia basata sulla combinazione di metodi di composizione coreografica e musicale, costruita con il supporto degli strumenti software per l’analisi delle qualità del movimento e la sintesi e il controllo del suono in tempo reale realizzati nell’ambito di WhoLoDancE.

 

Ingresso libero su prenotazione.
Per la registrazione all’evento si prega di comunicare il proprio nominativo all’indirizzo info@wholodance.eu

Introduzione generale e video h 14:30

Laboratorio interattivo h 15:00

Intervallo h 17:00

Performance h 17:30

Discussione e dibattito con il pubblico h 18:00