facebook_pixel

WAITING FOR DNA

WAITING FOR DNA
Romaeuropa 2017

da gennaio a settembre
h18
ingresso libero

WAITING FOR DNA diventa un progetto annuale.

Da gennaio a settembre, performance, lecture-demostration, sharing idea, presentazione di volumi, una piccola sezione DNAkids e una ricorrenza speciale per aspettare insieme DNA danza nazionale autoriale 2013. Tutti gli appuntamenti di sharing idea sono in collaborazione con In movimento_il pensiero che danza un progetto a cura
di Caterina Inesi e Alessandra Sini. La giornata di sabato 27 aprile è in collaborazione con Teatri di Vetro, Festival diretto da Roberta Nicolai. La giornata di sabato 28 settembre è in tandem con Uovo performing arts festival, diretto da Umberto Angelini.

PROGRAMMA

Sabato 26 gennaio h18
Sharing idea: Che cos’è la scrittura coreografica?
con Susanne Franco. Intervengono Francesca Magnini e Alessandra Sini.
Performance: O | Proiezione dell’architettura ossea di e con Nicola Galli.
Presentazione del volume edito da Quodlibet, Agenti autonomi e sistemi multiagente alla presenza degli autori Michele Di Stefano e Margherita Morgantin.

Sabato 23 febbraio h18 + 20.30
DNAkids…assolutamente per adulti!
Cerbiatti del nostro futuro di Virgilio Sieni.
LEGGI TUTTO

Sabato 23 marzo h18
Lecture-demostration: Iperrealismi di Helen Cerina, con Helen Cerina e Francesca Gironi.
Sharing idea: Chiara Frigo e Enzo Cosimi parlano di scrittura
coreografica.

Sabato 20 aprile h18
DNAkids
Boxville_ballata di cartone di Simona Bucci con Camilla Giani, Enrico L’Abbate, Carmelo Scarcella.

Sabato 27 aprile h 18
Lecture-demostration powered by Teatri di Vetro: Indigenous di Barokthegreat, con Sonia Brunelli e Leila Gharib.
Sharing idea: Silvia Gribaudi e Marco Valerio Amico parlano di scrittura coreografica.
Performance: Drammaturgia: paesaggio corporeo di e con Alessandra Cristiani

Sabato 25 maggio h 18
Lecture-demostration: Plek di Francesca Pennini|Collettivo Cinetico.
Sharing idea: Simona Bertozzi e Marco Mazzoni/Kinkaleri parlano di scrittura coreografica.

Mercoledì 29 maggio h 18
Le sacre du printemps compie cent’anni
Presentazione del volume edito dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia I Balletti Russi di Diaghilev tra storia e mito, alla presenza dei curatori Patrizia Veroli e Gianfranco Vinay.
Incontro: Ancora un altro “Sacre”. Riscritture contemporanee di un classico del Novecento con Ada D’Adamo.
Performance: La Sagra della primavera paura e delirio a Las Vegas di e con Cristina Rizzo.

Sabato 28 settembre h 18
Lecture – demostration in tandem con Uovo: All dressed up with nowhere to go di Giorgia Nardin con Giorgia Nardin e Amy Bell.
Sharing idea: Adriana Borriello e Michele Di Stefano parlano di scrittura coreografica.

Con il sostegno di

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con