Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio
Prima Nazionale

Auditorium Parco della musica Ennio Morricone - Sala Petrassi
danza - danza internazionale

Christos Papadopoulos
Dance On Ensemble

MELLOWING


MELLOWING

Minimaliste e rigorose, ipnotiche e sovversive, visionarie ma profondamente ancorate ai dettagli della natura e del reale: sono solo alcune possibili definizioni per le…

Leggi tutto

Insel

Gli italiani Panzetti/Ticconi tornano al Romaeuropa Festival, nell’ambito di Dancing Days, in veste di coreografi per presentare Insel, pièce per quattro performer incentrata sul…

Leggi tutto

SOMNOLE

«Adoro pensare che le idee coreografiche giungano quando sei sdraiato, quando ti addormenti, quando sei sonnolento. Mi piacerebbe fare un assolo così, ispirato da…

Leggi tutto

EXIT ABOVE - after the tempest

Dopo il successo di Drumming, l’icona della danza internazionale Anne Teresa De Keersmaeker torna al REF con la sua compagnia Rosas per proseguire la…

Leggi tutto

It'S A DREAMWORLD

Che mondo immaginavamo quando eravamo bambini? Quando ascoltavamo le storie dei nostri genitori che, poco più grandi di noi, sognavano un futuro di auto…

Leggi tutto

71BODIES 1DANCE

71 corpi, 71 storie e altrettanti minuti di danza: sono queste le premesse con le quali Daniel Mariblanca costruisce il suo 71BODIES 1DANCE, un progetto in bilico tra scrittura…

Leggi tutto

Rite de passage – Solo II

Riconosciuta come una delle pioniere della danza hip hop in Francia, Bintou Dembélé torna a Villa Medici – dove ha recentemente sviluppato la sua ricerca…

Leggi tutto

Yarin

Yarin mette in scena l’incontro culturale tra due differenti tradizioni, linguaggi, zone della spagna. Da un lato la tradizione basca incarnata dal dantzari Jon…

Leggi tutto

C LA VIE

Dopo aver inaugurato nel 2018 il REF con il suo Kirina, Serge Aimè Coulibaly torna ad esplorare la tradizione africana per traghettarla nel futuro….

Leggi tutto

Jungle Book reimagined

«Stiamo vivendo tempi incerti, non solo per la nostra specie ma per tutte quelle che popolano questo pianeta. La causa principale di questa incertezza…

Leggi tutto

Unbearable Darkness

Torna ad inaugurare la sezione Digitalive del Romaeuropa Festival l’eclettico ed imprevedibile Choy Ka Fai. Dopo aver mescolato sciamanesimo asiatico e vogueing nel suo…

Leggi tutto

Pas de deux

Coreografa lituana, di base a Ginevra, Anna-Marija Adomaityte ha costruito il proprio percorso artistico indagando e sfidando le differenti forme di «violenza sociale». Con tale…

Leggi tutto

RE:incarnation

Una festa: potrebbe essere descritta così Re:incarnation, la piéce firmata dall’astro nascente della danza africana Qudus Onikeku. Impostosi all’attenzione internazionale per l’energia delle sue…

Leggi tutto

UKIYO-E

L’opening della trentottesima edizione del Romaeuropa Festival è un invito ad esplorare la bellezza creata dall’essere umano, la sua capacità di reagire alle continue…

Leggi tutto