International Marketplace  for Digital Art
IMDA

International Marketplace
for Digital Art

10 ottobre 2015
dalle h 15 alle h 19
Ingresso libero
Opificio Romaeuropa

Intervengono

Alain Thibault, ELEKTRA / BIAN (Montréal, QC-CA)
Fabrizio Grifasi, Romaeuropa Festival (Roma, IT)
Bill Vorn, artista (Montréal, QC-CA)
Louis-Philippe Demers, artista (Montréal, QC-CA / Singapour, SG)
Gianluca Del Gobbo, LPM – Live Performers Meeting (Roma, IT)
Chris Salter, artista (Montréal, QC-CA)
Andrea Polato, Transart Festival (Bolzano, IT)
Jean Dubois, artista (Montréal, QC-CA)
Pascal Dufaux, artista (Montréal, QC-CA)
Marcello Arosio, Kernel Festival (Monza, IT)
Patrick Harrop, Perte de Signal (Montréal, QC-CA)
Martin Romeo, Toolkit Festival (Venezia, IT)
Myriam Bleau, artista (Montréal, QC-CA)

L’IMDA (Mercato Internazionale per le Arti Digitali) si tiene con cadenza annuale a Montréal dal 2007 ed è diventato nel tempo un’occasione unica per lo scambio d’idee e incontri tra professionisti, aiutando a creare sinergia nella comunità delle arti digitali.
Attraverso la presentazione di brevi modelli audio-visuali, artisti e organizzazioni del Québec possono mostrare le loro produzioni e attività artistiche sia al pubblico, che a una platea di professionisti selezionati.

Alain Thibault è fondatore e direttore artistico di ELEKTRA, festival internazionale d’arte digitale, presentato a Montréal (Québec – Canada), con cadenza annuale, dal 1999. Nel 2012, ha fondato e diretto il BIAN, biennale d’arte digitale internazionale, presentando installazioni in tutta la città di Montréal. Durante la seconda edizione del BIAN -2014- ha curato la mostra “PHYSICAL/ITÉ” al Museum of Contemporary Art di Montréal. Thibault è anche fondatore dell’IMDA -International Marketplace for Digital Art- che sarà presentato in parallelo con ELEKTRA a partire dal 2017.


Foto © Gridspace

quebec_elektra2

Digitalife 2015