blind.wiki: la mappadi ciò che non si vede
ANTONI ABAD

blind.wiki: la mappa
di ciò che non si vede

3 dicembre 2015
h 17
Ingresso libero
Sala Riunioni del Rettorato, Piano Terra - La Sapienza - Università di Roma


“blind.wiki” è un progetto di comunità interattiva, basato sull’utilizzo di smartphone, che invita le persone non vedenti e ipovedenti a condividere le esperienze e difficoltà della loro vita quotidiana. Non si tratta solamente di un elenco d’impedimenti, ma si propone come luogo di narrazione creato collettivamente, che ha come risultato un’inedita cartografia pubblica sensoriale disegnata dalla propettiva dei non vedenti e di cui può beneficiare anche il resto della società. L’applicazione “blind.wiki” consente ai partecipanti di pubblicare istantaneamente su internet registrazioni audio geolocalizzate. Inoltre, l’app permette di girare per la città ed essere costantemente aggiornati grazie alle descrizioni pubblicate in precedenza in rete dai partecipanti. Oltre alle attività di mappattura, “blind.wiki” è strutturata come un network cittadino che incoraggia i partecipanti ad attivarsi affinché i sevizi per la comunità non vedente della propria città possano aumentare ed essere migliorati. Il progetto mira a diventare una rete internazionale in cui le persone non vedenti hanno non solo la possibilità di analizzare e confrontare l’accessibilità delle città, ma anche di condividere le esperienze, i racconti e i pensieri di tutto ciò che non si vede. Trenta studenti de La Sapienza – Università di Roma, che hanno utilizzato l’app “blind.wiki” per mappare la città, offriranno il 3 dicembre un tour guidato, nel quale il pubblico potrà godere dell’alternativa cartografia sonora da loro realizzata.


Progetto Antoni Abad Partecipanti Trenta studenti disabili visivi de La Sapienza – Università di Roma
Programmazione web e mobile Matteo Sisti Sette, Amaury Hazan
Ringraziamenti Luciano Domenicali, Ugo Viola, Laura Mariottini, Andrea Delluomo, Fabio Mollicone,
Valentino Catricalà, Roc Parés, Caterina Borelli, Valentina Valentini, Dalila D’Amico, Rossana Miele,
Antonella Zerbinati, Joan Espasa, 
Anna Paola Mitterhofer, Germana Lancia

Produzione Real Academia de España en Roma Con il contributo di Embajada de España en Italia In collaborazione con La Sapienza – Università di Roma, Sportello per le relazioni con gli studenti disabili La Sapienza

sapienza_academia

Festival 2015