LOUISE VANNESTE – Black Milk

LOUISE VANNESTE – Black Milk

PRIMA NAZIONALE
6 novembre
Teatro Vascello

PROGRAMMA DI SALA

Louise Vanneste è la vera rivelazione del milieu belga degli ultimi anni. Sostenuta da Charleroi Danses, centro coreografico della Fédération Wallonie – Bruxelles, e dalle Halles de Schaerbeek, si aggiudica nel 2013, con Black Milk, il Premio della Critica Teatro e Danza destinato ogni anno ai migliori lavori degli artisti della Comunità francese in Belgio. Con le sue creazioni Louise Vanneste s’interroga sul “qui ed ora” e sulla de-personalizzazione dell’azione esplorando con intensità ed originalità corpo, luci, suono e spazio. Black Milk è la sua quarta composizione nella quale confluiscono molti degli elementi delle pièce precedenti: il microcosmo al femminile di Sie Kommen (2008), l’esperienza sensoriale di Home (2010) e la radicalità di Persona (2011). Il cammino coreografico di Vanneste iniziato a PARTS è concettualmente denso e ieratico, intensamente espresso in questo duo al femminile plurale: un gioco tra specchio e opposizioni per una danza fatta di tensioni e sospensioni che genera visioni magnetiche. Sono corpi che agiscono in uno spazio lattiginoso, dal quale emergono e scompaiono – tra giochi simmetrici e dinamiche dissimili, esplorando e ridefinendo gli archetipi femminili – due donne che disegnano percorsi in trasformazione e metamorfosi. Due Diane cacciatrici che si trasformano in Vestali, in Amazzoni, bestie e madri, per un agire solitario ma sempre in interazione che conduce lo spettatore in un viaggio immobile, in un regno contemporaneo del bianco e del nero: un ossimoro visivo e sensitivo che ha la funzione di sublimare le posture di queste statue in movimento.

Louise Vanneste / Rising Horses
in residenza a Charleroi-Danses – Centre chorégraphique de la Fédération Wallonie-Bruxelles e Les Halles de Schaerbeek

sostenuta da Grand Studio
co-produzione Charleroi-Danses – Centre chorégraphique de la Fédération Wallonie-Bruxelles, Les Brigittines – Centre d’Art contemporain du Mouvement de la Ville de Bruxelles, le CCNFC à Belfort e residenza a L’ANCRE (Charleroi)