STÉPHANE RICORDEL | OLIVIER MEYROU – Acrobates

STÉPHANE RICORDEL | OLIVIER MEYROU – Acrobates

20 – 23 novembre
Teatro Vascello

PROGRAMMA DI SALA
APPENA FATTO!

La fisicità tumultuosa del nuovo teatro-circo infiamma “Acrobates”, una poetica creazione di Stéphane Ricordel e Olivier Meyrou tra la acrobazia, la danza e il volo, un’offerta in ricordo del grande trapezista Fabrice Champion, una elegia sul tempo che passa. Poche esibizioni hanno la verve spettacolare del nuovo circo, incrocio di teatro, danza, arti visive, acrobazia e giocoleria. Tuttavia “Acrobates”, che in Francia ha fatto molto parlare di sé e si è guadagnato le più lusinghiere recensioni, con i suoi numeri ad alta pressione rappresenta un diverso modo di possedere lo spazio e di guardare alla vita. Pensato da Stéphane Ricrodel e Olivier Meyrou come omaggio a Champion, grande trapezista e loro maestro scomparso nel 2011, ma soprattutto come un’ode all’amicizia e alla vitalità, “Acrobates” diventa un universo simbolico e onirico. Il volteggio, il salto mortale, la caduta, la presa aerea, l’atterraggio in equilibrio si trasformano nel racconto dell’inesorabile scorrere del tempo, dell’arrivo dell’età adulta, un viaggio di due persone attraverso entusiasmo e melanconia, sconfitte e conquiste: sempre senza rete di protezione. Infatti “Acrobates” trova la sua potente energia grazie anche ai superlativi interpreti Alexandre Fournier e Matias Pilet: anche loro allievi di Champion, acrobati e attori che uniscono alla spericolatezza lo spessore di un personaggio e danno alla storia le tonalità dell’allegoria. In questa sontuosa celebrazione del circo, dei suoi protagonisti e del corpo, l’acrobazia finisce per simboleggiare la più antica delle danze: la danza della vita.

messa in scena Stéphane Ricordel
drammaturgia Olivier Meyrou
interpreti Alexandre Fournier e Matias Pilet
musica François-Eudes Chanfrault
creazione sonora Sébastien Savine
scenografia e allestimento Arteoh & Side-up concept, Stéphane Ricordel
light design, video Joris Mathieu, Loïc Bontems, Nicolas Boudier
montaggio Amrita David
regia Simon André
regia luci Amandine Galodé
regia suono e video Tom Menigault
produzione Le Monfort | Laurence de Magalhaes
co-produzione Théâtre de la Ville – Paris, Théâtre Vidy – Lausanne, L’Agora/PN AC de Boulazac, Cirque-Théâtre d’Elbeuf/centre des arts du cirque de Haute-Normandie, L’Hippodrome/Scène Nationale de
Douai, Le Nouveau Relax/Chaumont
con il sostegno di Ministère de la Culture et de la Communication, DRAC Ile de France, Academie Fratellini, Fondation BNP Paribas

LO SPETTACOLO È PRESENTATO NELL’AMBITO DEL TANDEM ROMA PARIGI

strip_tandemRomeParis