fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Gianluca Ruggeri


Studia musica corale, strumenti a percussione, composizione ed etnologia. Dal 1978 al 1990 suona come percussionista nelle orchestre della Rai, del Teatro dell’Opera e dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia. Si perfeziona con Stockhausen (composizione) e Albarosa (canto gregoriano). Interpreta opere del repertorio solistico e cameristico della Nuova Musica (Stockhausen, Cage, Battistelli, Henze). Nel 1987 fonda l’ensemble modulare Ars Ludi e, nel 1988, il gruppo Tanit. Si dedica inoltre allo studio del repertorio solistico per marimba a cinque ottave. Insegna Strumenti a Percussione al Conservatorio A. Casella di L’Aquila. Dal 1994 collabora con il complesso da camera I Solisti della Filarmonica diretto da Giuseppe Sinopoli. Dirige opere di Evangelisti, Crivelli, Cinque, Cardew. Collabora con solisti, interpreti ed artisti quali David Friedman, Paolo Fresu, Jeffrey Swann, Jeremy Menuhin, Bruno Canino, Antonio Ballista, Michelangelo Pistoletto, Jean Pierre Drouet, Paul Mefano, Giorgio Battistelli, Fabio Mauri, Giuseppe Scotese, Enzo Pietropaoli, Amalia del Ponte, Alvin Curran, Antonello Neri, Gabriella Bartolomei, Mitchiko Hirayama, Giancarlo Schiaffini, Luigi Cinque, Nanni Balestrini, David Lang, Frankie HI-NRG ed il gruppo Uakti. Dal 1997 e’ direttore artistico dell’etichetta discografica Esperia.
Come autore compone brani per piccoli ensemble e per strumento solista, alcuni dei quali editi da BMG-Ariola.