Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Ikue Mori


Dopo aver lasciato Tokyo per New York nel 1977, Mori ha iniziato la sua carriera suonando la batteria nella band DNA, contraddistinta da ritmi radicali e suoni dissonanti, esperienza a cui sono seguite le collaborazioni con Arto Lindsay e Tim Wright, fra gli altri.
Già alla metà degli anni ottanta Ikue Mori utilizza la drum machine durante le improvvisazioni, non abbandonando però la sua sensibile cifra stilistica.
Nel corso degli anni novanta collabora a numerose performance di improvvisazione, mentre continua a creare ed incidere la propria musica. Al 1998 risale la cua collaborazione con il prestigioso Ensemble Modern, oltre a quella con Zeena Parkins ed il compositore Fred Frith.
Nel 2000, mentre espande la propria ricerca musicale ad includere le sperimentazioni digitali sul suono, crea Aphorism per il Kitchen Ensemble a cui segue, nel 2003, la scrittura della partitura sonora per la produzione cinematografica In the Street del Relache Ensemble.
Dal 2004 ha iniziato inoltre a lavorare con elementi visivi elaborati attraverso la musica.
Nel 1999 Mori ha ricevuto il Distinctive Award for Prix Ars Electronics Digital Music.

  • Per migliorare la tua navigazione sul nostro sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.