fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Matt Black


Il programmatore informatico Matt Black ha fondato i Coldcut con l’ex insegnante d’arte Jonathan More intorno alla metà degli anni Ottanta, mixando, all’esordio, nelle radio pirate ed in club leggendari come lo Shoom. Già nel 1990 il loro talento nel produrre e riprodurre successi ottenne il premio della British Phonographic Industry. I successivi tre anni vennero impiegati dai Coldcut per organizzare l’etichetta Ninja Tune, che si rivelò presto in grado di catalizzare i DJ e i musicisti più innovativi dai diversi generi.
Nel 1997 i Coldcut hanno pubblicato Let us play (il quarto album di Black e More, il primo con la loro etichetta Ninja), accompagnato da un CD-Rom multimediale che includeva i video degli otto pezzi, informazioni, e persino un gioco per creare la musica.
Nei mesi successivi Matt Black ha progettato in collaborazione con Camart un software rivoluzionario per DJ e VJ, il VJamm, in grado di ricreare, mescolare e scratchare suoni e immagini in simultanea.