fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Mr. Reeks


Mr. Reeks, alias Fabio Recchia, nasce a Roma nel 1976, suona pianoforte, ma nel tempo lo studio della classica viene affiancato dalla ricerca di sonorità più sintetiche. Recchia, sfrutta le potenzialità dell’elettronica per espandere i confini della sua musica. Dopo aver preso parte a numerosi gruppi, spaziando dal jazz all’industriale, si dedica allo studio della tecnica del suono, diventando un vero e proprio coautore ed arrangiatore, oltre che fonico. In breve tempo, diventa collaboratore dello studio Hombre Lobo all’interno del Brancaleone.
Tra i numerosi progetti I Fire at Work, I MRGReeks dove con un sassofonista d’avanguardia, gioca a miscelare l’elemento acustico (sax, voce e batteria), con quello elettronico (sintetizzatori, drum machine e multieffettistica) all’insegna dell’improvvisazione, per concludere con gli Inferno, celebre gruppo cult capitolino, con cui contamina i raffinati suoni del post rock, con quelli più duri e stravaganti della techno.
Recchia, sia in Italia che all’estero, ha pubblicato diversi lavori con etichette indipendenti (Cavage, Idroscalo Dischi, Nocturnal Music, Scene Misssing). Collabora inoltre alla composizione di colonne sonore per eventi cinematografici, televisivi e teatrali (recente l’improvvisazione musicale per i reading di Baricco).
Ultimamente ha prodotto nel suo studio di registrazione, gli ultimi due lavori degli Zo e lavora ad un nuovo progetto musicale dove il metodo di suonare le sei corde alla Ben Harper, viene applicato in contemporanea sia al basso che alla chitarra, diventando nelle sue mani un’unica estensione di un insolito pianoforte a corde.