Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Rasulbakhsh Zangeshâhi


Rasulbakhsh Zangeshâhi è nato a Ràsk, nel Makrân iraniano, intorno al 1942. Suo padre Delwash, suo nonno Mirgent e suo bisnonno Boland sono tutti e tre suonatori di sorud e cantanti (shâ’er): la sua famiglia conta inoltre molti altri musicisti professionisti, quasi tutti suonatori di sorud, ed in futuro certamente la tradizione verrà mantenuta, visto che Rasulbakhsh ha non meno di 21 figli (da tre mogli), molti dei quali già avviati alla musica. Del resto la musica e la tecnica che si trasmettono oralmente sono parte integrante della cultura, inscindibile dalla vita personale e, spesso, familiare.

Insegnante dei tre migliori suonatori di sorud moderno, compreso suo genero, Abdulghâfur da Iranshahr, Aliok da Châbahâr e Heydar da Shâhrak, per più di trent’anni ha accompagnato i più noti cantanti epici, non più di tre o quattro in tutto il paese: Mollâ Jân Mohammad (che era solito cantare con Delwash, padre di Rasulbakhsh), Mollâ Kamâlân, Hâji Qâderdâd e, in particolar modo, Mollâ Gholâmqâder.

  • Per migliorare la tua navigazione sul nostro sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.