fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

The Finchley Children’s Music Group


Fondato nel 1958 per l’esecuzione del concerto Noye’s Fludde di Benjamin Britten, è diventato uno fra i più importanti cori di bambini in Gran Bretagna come all’estero. The Finchley Children’s Music Group riunisce ragazzi di età diversa, dai 4 ai 18 anni, in un serio e disciplinato programma di studi musicali: dall’ensemble sono infatti usciti solisti e coristi che attualmente fanno parte di diverse formazioni orchestrali, e la professionalità raggiunta è tale che l’ensemble viene spesso chiamato ad integrare cori più grandi, evenienza che gli ha consentito di lavorare con la London Symphony Orchestra, BBC Symphony Orchestra, Royal Philarmonic Orchestra, London Philarmonic Orchestra e Crouch End Festival Chorus, sotto la direzione di Kurt Masur, Matthias Bamert, André Previn, Vladimir Askenazij e del loro presidente Colin Davis.
Il repertorio costantemente in accrescimento, ha condotto il gruppo a commissionare partiture a vari compositori come Brian Chapple, Malcolm Williamson, Sir Peter Maxwell Davies, Alex Roth, Piers Halliwell e Cristopher Gunning.
Tra le esecuzioni più importanti si ricordano The golden vanity e Children’s crusade di Britten presso l’Aldeburgh Festival nel 1986; Schiaccianoci di Chaikovski sia con Vladimir Askenazij e il Royal Philarmonic Orchestra, che con The English National Ballet Company (1990); l’interpretazione di Ofanim di Luciano Berio al Barbican. Altre esecuzioni: Propheten di Weill (1998) presso il Royal Albert Hall di Londra; Springtime in Fünen di Nielsen (1999); Earth and sky di Alex Roth (2000) con Joanna McGregor; L’enfant et les sortileges di Ravel; Spring symphony di Britten sotto la direzione di André Previn; War Requiem di Britten (2004); Missa Brevis di Britten (2003) per il giorno di tutti i Santi presso la Cattedrale di Nôtre Dame de Paris.
In occasione del loro 30° anniversario hanno eseguito per intero Noye’s Fludde di Britten al Royal Albert Hall e per il 40°, in prima mondiale, l’opera Alexander the great di David Blake sull’isola di Lesbo in Grecia.
The Finchley Children’s Music Group ha inoltre registrato una cospicuo repertorio di musica ebraica americana per il Milken Archive di Santa Monica, in California, realizzando un CD di prossima uscita.