Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Violeta Dinescu


Considerata una delle più interessanti compositrici rumene, Violeta Dinescu nasce a Bucarest il 17 luglio 1953. Dopo aver concluso gli studi musicali presso il Conservatorio Porumbescu della sua città nel 1977 (dove segue i corsi di armonia, storia della musica, orchestrazione, analisi della forma, pianoforte, composizione), prosegue l’approfondimento delle tecniche compositive lavorando per un anno con Myriam Marbe.
Dal 1978 al 1982 insegna teoria, pianoforte ed estetica presso la scuola di musica George Enescu, pubblicando molti articoli e recensioni di scienza e storia della musica, approfondendo in particolar modo Giovanni Pierluigi da Palestrina, compositore del XVI secolo. Proprio durante questo periodo diventa membro dell’Unione Rumena dei Compositori. Dal 1982 vive nel Baden-Baden, in Germania, dove porta avanti un’intensa attività didattica di livello universitario, coronata dalla cattedra di composizione presso l’Università Carl von Ossietzky di Oldenburg (1996).
Fra le sue opere: Akrostichon, il balletto Der Kreisel, l’opera Hunger und Thirst, L’Ora X, Erendira e Schachnovelle.

  • Per migliorare la tua navigazione sul nostro sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.