fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Wilhelm Killmayer


Nato a Monaco di Baviera nel 1927, tra il 1945 e il 1949 studia composizione e direzione d’orchestra con Hermann Wolfgang von Waltershausen e Carl Orff (da cui prende lezioni private alla Staatliche Musikhochschule di Monaco), nonché musicologia con Rudolf von Ficker. Dopo aver insegnato contrappunto e teoria al Conservatorio di Trapp ed essere stato direttore dei balletti della Bayerischen Staatsoper dal 1961 al 1964, soggiorna a Roma come borsista del premio di Villa Massimo, conseguito per la sua composizione di Une Leçon de Français.
Il suo copioso catalogo (edito dalla Schott) comprende opere, balletti, musica da camera e sinfonica e concerti per pianoforte, che gli hanno guadagnato diversi premi internazionali, tra cui quello della Fromm Music Foundation di Chicago per Missa brevis (1965), e il “Rostrum of Composers” per Sinfonie I (Fogli), nel 1974.
Dal 1972 è membro dell’Accademia di Belle Arti della Baviera e dal 1980 di quella di Berlino, mentre dal 1975 insegna alla Musikhochschule di Monaco.