Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Orchestra da Camera Franz Liszt

Concerto su musica di Bela Bartok


Presentato, come l’esibizione dell’Orchestra Sinfonica del Teatro Nazionale dell’Opera di Budapest, all’interno della stagione della cultura ungherese in Italia, il concerto dell’Orchestra da Camera Liszt è interamente dedicato a Béla Bartók, con brani come il celeberrimo Musica per celesta, archi e percussioni, la Sonata per due pianoforti e percussioni e il Divertimento per archi. Attento al rinnovamento delle forme musicali e fedele all’amore per le tradizioni popolari ungheresi e balcaniche, il compositore è arrivato a creare un perfetto equilibrio fra le diverse componenti della sua ispirazione, arricchendole con una conoscenza della musica europea contemporanea che gli ha permesso di adottare la scala pentatonica o di rielaborare le innovazioni armoniche e ritmiche di Stravinskij. L’Orchestra da Camera Liszt, guidata dal 1979 da János Rolla, restituisce con sensibilità non comune il genio di Bartók, in un concerto che diventa un doppio omaggio alla grande cultura musicale ungherese.

 

Musica Béla Bartók (Musica per archi, percussione e celesta, Sonata per due pianoforti e percussioni, Divertimento per archi)
Direzione János Rolla

Interpreti (solisti) Károly Mocsári (pianoforte), Ákos Hernádi (pianoforte)

  • Per migliorare la tua navigazione sul nostro sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.