Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Vitalic live set


Le pulsazioni culturali del Festival si trasformano in battiti elettronici durante le notti di Sensoralia. Per la settima stagione consecutiva Romaeuropa presenta una selezione dei più audaci manipolatori di bit, di alchimisti della consolle alla ricerca del perfetto mix sonoro contemporaneo. Tra video, laptop, mixer e vibranti amplificatori, il Brancaleone riverbera del sound urbano che unisce in un unico luogo geografico i vicoli di Napoli e le spiagge di Ipanema. Un crossover ulteriormente sporcato, quest’anno, da memorie di strada e subito ripulito dal groove dominante nei migliori club europei.

L’anima tedesca della musica elettronica e il french touch convivono perfettamente nell’estetica di Vitalic, al secolo Pascal Arbez. I critici pigri lo collocano nell’alveo della “disco-rock” ma in realtà Vitalic, con un semplice mixer e una pista davanti a sé, mostra i muscoli ed elettrizza il pubblico. Senza prendere fiato, è un susseguirsi continuo di epici inni dal gusto scandinavo, danze tradizionali polacche, lancinanti percussioni, giri di basso, chitarre distorte, ironiche marcette militari, echi di organi sixties, retrogusto vintage e omaggi all’estetica futuristica di certo pop mimale e glamour del recentissimo passato. Naturalmente tutto irrorato da un’elettronica ruvida che spinge l’acceleratore al massimo fino allo schianto finale.

 

  • Per migliorare la tua navigazione sul nostro sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.