fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio
Prima assoluta

Roberto Herlitzka | Orchestra Sinfonica Abruzzese | D’Amico | Macchi | Marocchini | Vandor

De Rerum Natura


Con De Rerum Natura il pluripremiato attore Roberto Herlitzka porta sul palcoscenico i frutti di un lavoro di studio e ricerca personale al quale ha dedicato buona parte della propria esistenza: la traduzione in terzine dantesche del classico latino che fu ‘manifesto’ della dottrina epicurea. Con precisione e minuzia, passo dopo passo l’attore ha attraversato i sei libri, composti in esametri da Tito Lucrezio Caro (che, scandalosamente, attraverso l’epicureismo, gettava basi laiche e scientifiche per guardare la natura, il mondo e l’essere umano scontrandosi con le teorie dominanti dell’epoca) e li ha traghettati nella lingua del Poeta massimo per donarli, infine, in una nuova forma di ‘concerto teatrale’ al pubblico. Presentato in prima assoluta e realizzato insieme a Nuova Consonanza e l’Istituzione Sinfonica Abruzzese, lo spettacolo unisce alla poesia e alla recitazione le musiche appositamente composte da Matteo D’Amico, Lamberto Macchi, Enrico Marocchini (qui anche direttore dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese) e Ivan Vandor. Un viaggio multisensoriale tra le leggi sacre della natura e il lirismo senza tempo della composizione musicale.

Crediti

Regia, Voce recitante Roberto Herlitzka Musica Matteo D’Amico, Lamberto Macchi, Enrico Marocchini, Ivan Vandor, Orchestra Sinfonica Abruzzese Direttore Enrico Marocchini Corealizzazione Nuova Consonanza, Istituzione Sinfonica Abruzzese Foto Roberto Herlitzka © Giada Spera