facebook_pixel

NOIDEALAB

NOIDEALAB
Romaeuropa 2017

Installazione interattiva che muta forma e senso in base alla presenza dello spettatore e propone una riflessione sulla relazione tra tempo naturale e tempo tecnologico.

noidealab.com

© Courtesy Artist
Installation/ New Production / 2012

NoideaLab è una giovane realtà nata nel 2009 che si sta affermando nel campo dell’interaction design e nella progettazione di mostre multimediali-interattive e da poco più di un anno si è trasformata in società visto il crescente successo. Nasce dal sogno di due designer che vogliono rivoluzionare i luoghi della cultura trasformando e plasmando le loro sperimentazioni artistiche in ambienti inusuali come musei, mostre ed eventi. Fondono arte, architettura e design contaminandoli con nuove tecnologie e nuovi media, spingendosi in quel mondo di confine tra performance, spazi sensoriali, environment reali e virtuali. Tra i loro recenti successi la grande mostra interattiva “Da Sud” ospitata al Palazzo Reale di Napoli e commissionata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri; vincono il progetto del museo interattivo “Sa Pinneta” realizzato nel cuore del Parco naturale del Monte Arci in Sardegna. Per il festival di arti digitali “FuoriCentro” realizzano una particolare performance insieme al violinista Alessandro Librio dove lo scambio di emozione tra il pubblico e l’artista diventa reale, visibile: le note improvvisate di un violino, insieme al battito del cuore dell'artista e degli spettatori si trasformano in tempo reale in immagini, luci e colori.

Con il sostegno di

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con