facebook_pixel
COMPAGNIE MARIE CHOUINARD

Gymnopédies
Henri Michaux : Mouvements

Gymnopédies <br> Henri Michaux : Mouvements
10 - 11 ottobre 2015
Teatro Argentina
sabato h 21 - domenica h 17
da € 18 a € 35
ACQUISTA ON LINE

Durata 40′ e 35′
PROGRAMMA DI SALA


Tra le compagnie di culto della danza canadese, quella guidata da Marie Chouinard si è sempre distinta per lo stile inconfondibile della sua fondatrice, articolato in una grande varietà di forme. Esemplare in questo senso è la serata formata da due coreografie, nella prima parte “GYMNOPÉDIES” e “HENRI MICHAUX : MOUVEMENTS” nella seconda. Fin dai suoi esordi come danzatrice e coreografa nel 1978, Chouinard guarda alla danza come un’arte sacrale, al corpo con il rispetto che si deve a un veicolo dell’arte, proponendo di volta in volta un approccio virtuosistico e inventando un universo diverso per ogni sua coreografia. Nel 1990 fonda la sua compagnia, formando un gruppo di grande affiatamento e abilità tecnica. Poetica e giocosa, la prima coreografia è dedicata alle musiche di Erik Satie, le tre celeberrime “Gymnopédies” per pianoforte, con gli stessi ballerini che si esibiscono anche alla tastiera immersi in un’ambientazione fatta di vaporosi tendaggi. Chouinard lo definisce: «Un balletto per 10 danzatori sul tema del duo», ma “GYMNOPÉDIES” diventa un canto alla trasformazione, alla bellezza, alla presenza, all’assenza. E infine alla danza stessa. La seconda parte della serata è invece ispirata a Michaux, scrittore, poeta e disegnatore belga naturalizzato francese, vicino al movimento surrealista e dalla vita avventurosa e irrequieta: punto di partenza per la coreografa quebecchese è il libro di Michaux “Mouvements”, 64 pagine di disegni a inchiostro e 15 di poesie. Tanto i disegni quanto le liriche sono un continuo riferimento per i danzatori, che arrivano a trasformarsi in segni grafici in movimento, mentre la scrittura coreografica sfoggia un brillante senso della calligrafia dal grande impatto visivo.

 


Gymnopédies
Coreografia, Direzione artistica, Costumi, Extra Marie Chouinard Musica Erik Satie, Gymnopédies no 1, no 2, no 3
Danzatori Sébastien Cossette-Masse, Paige Culley, Valeria Galluccio, Leon Kupferschmid, Lucy M. May, Mariusz Ostrowski, Sacha Ouellette-Deguire, Carol Prieur, James Viveiros, Megan Walbaum
Disegno luci Alain Lortie Scene Guillaume Lord, Marie Chouinard Costumi L Vandal
Consulente musicale Louis Dufort Ambiente sonoro Jesse Leveillé
Creato al Centro Cultural de Belem, Lisbona, Portogallo, 14 giugno 2013

Henri Michaux : Mouvements

Coreografia, Direzione artistica, Disegno luci, Scene, Costumi, Hairstyle Marie Chouinard Musiche Louis Dufort
Testi e disegni Henri Michaux, dal libro “Mouvements” (1951) con l’autorizzazione di Henri Michaux ed Editions Gallimard
Danzatori Sébastien Cossette-Masse, Paige Culley, Valeria Galluccio,
Leon Kupferschmid, Lucy M. May, Mariusz Ostrowski, Sacha Ouellette-Deguire, Carol Prieur, James Viveiros, Megan Walbaum
Ambiente sonoro Edward Freedman Traduzioni Howard Scott

Creato al Impulstanz, Vienna International Dance Festival, Vienna, Austria, 2 agosto 2011

Direttore prove TBC Tour manager Marie-Pier Chevrette Direttore tecnicoDirettore luci Robin Kittel-Ouimet Stage manager Noémie Avidar Suono Joël Lavoie
Foto © Sylvie-Ann Paré

GYMONOPÉDIES è prodotto da COMPAGNIE MARIE CHOUINARD Coprodotto da Les Nuits de Fourvière (Lyon, France) Supportato da Carolina Performing Arts (Chapel Hill, United States), ImPulsTanz (Vienna)
HENRI MICHAUX : MOUVEMENTS è prodotto da COMPAGNIE MARIE CHOUINARD Supportato
da ImPulsTanz (Vienna)

La COMPAGNIE MARIE CHOUINARD ringrazia Conseil des arts et des lettres du Québec, Canada Council for the Arts, Conseil des arts de Montréal

quebec_tdr

Ricordami questo evento 2015-10-10 0:0:00 2015-10-11 0:0:00 Europe/Rome Gymnopédies Henri Michaux : Mouvements COMPAGNIE MARIE CHOUINARD Teatro Argentina Romaeuropa info@romaeuropa.net
Potrebbe interessarti anche
25 luglio 2017
Teatro Vittoria EMMA DANTE Operetta burlesca
27 - 30 ottobre 2015
Aula Ottagonale delle Terme di Diocleziano (Ex Planetario) ROMEO CASTELLUCCI Giulio Cesare. Pezzi staccati
3 dicembre 2015
Sala Riunioni del Rettorato, Piano Terra - La Sapienza - Università di Roma ANTONI ABAD blind.wiki: la mappa
di ciò che non si vede

Con il sostegno di

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con

Main media partner

In partnership con

Main partner teatrale

In corealizzazione con