Tamì – The upside-down forest
Katrièm
Valentina Pagliarani
Simone Memè

Tamì – The upside-down forest

Tamì – The upside-down forest
9 - 24 Novembre 2019
Galleria delle Vasche

La performer Valentina Pagliarani e l’artista Simone Memè costruiscono un bosco al contrario, un invito a perdersi all’interno di una favola partecipata. Questo spazio interattivo muta al passaggio di ogni bambino svelando di volta in volta i suoi segreti. Tutti condividono così la creazione dell’opera mettendo in gioco la propria immaginazione e la propria identità, ponendosi in ascolto di sé stessi e degli altri, anche di chi è apparentemente diverso da noi.

Bio

Valentina Pagliarani_Katrièm
Nasce e vive a Cesena.  coreografa, performer e curatrice di progetti interdisciplinari. Nella sua ricerca esplora la relazione tra i linguaggi artistici contemporanei e l’infanzia, nell’innesto con un pensiero pedagogico libertario. La sua pratica si muove tra danza, performance e pratiche partecipative sperimentando la creazione di sistemi relazionali per l’interazione tra atto performativo e pubblico. Nel 2009 è fondatrice di Katrièm, realtà sperimentale che si dedica ad una progettualità tra arti e cultura infantile. Nel 2018 inizia un percorso autoriale di ricerca e il suo primo studio è finalista a Premio Scenario Infanzia. Dallo stesso studio nascerà F, il suo primo lavoro che ha debuttato a Maggio 2019 presso Fabbrica del Vapore – Festival del Silenzio a cura di Compagnia Fattoria Vittadini (Milano) e Teatro Bonci (Cesena). Dal 2019 è artista associata al progetto Chiasma – Salvo Lombardo (Roma) e la sua ricerca è supportata dalla Rete Anticorpi e dal percorso GD’A dell’Emilia Romagna.

Simone Memè
È visual artist e graphic motion designer. Realizza editing video, motion graphics e live visual. La sua ricerca è orientata alla creazione e sperimentazione di ambientazioni visive, in particolar modo dedicate a progetti performativi di musica e teatro. È co-fondatore del gruppo Aye Aye – Interactive Experiences con il quale realizza installazioni video interattive per musei, mostre e privati, occupandosi dell’ideazione e della realizzazione delle opere. Nel 2015 insieme a M. Panegrossi e G. Pernice crea Synchronicity installazione interattiva, con il contributo dell’Ars Council England (AniMotion Touring Exhibition, V&A Sackler Centre) i cui contenuti sono stati realizzati durante dei workshop con studenti (15/18 anni) in diversi art cen- ter inglesi. Dal 2014 nasce il progetto Okapi-Memè, insieme hanno realizzato due performance audio/video: Opera Riparata e Pardon-moi, Olivier!; Nell’ambito del teatro ha collaborato nel 2007 con il Teatro dei Sassi e Teatro delle Apparizioni e dal 2016 collabora con Garraffo Teatro Terra. Dal 2017 inizia un percorso di ricerca con la performer Valentina Pagliarani_Katrièm con la quale sperimenta e inizia a creare installazioni interattive e performance per l’infanzia.

Novembre
sabato 9
domenica 10
martedì 12
mercoledì 13
giovedì 14
venerdì 15
Mostra tutte le repliche
sabato 16
domenica 17
martedì 19
mercoledì 20
giovedì 21
venerdì 22
sabato 23
domenica 24
Ricordami questo evento 2019-11-09 00:00:00 2019-11-24 00:00:00 Europe/Rome Tamì – The upside-down forest Katrièm Valentina Pagliarani Simone Memè Galleria delle Vasche Romaeuropa info@romaeuropa.net