fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio
Anni Luce
Powered by REf

Claudio Larena

Calcinacci


Il muro é uno specchio che non riflette: l’impasto della calce di cui é composto assorbe l’immagine di chi gli sta di fronte. È una relazione concreta, che non può mutare, sulla quale si può fantasticare ma senza riuscire a modificarla.
Se si danno le spalle al muro e si guarda fuori, tutto viene messo in discussione, si cerca di fare di quelle fantasie una realtà, ma non appena ci si volta, fuori tutto crolla.
Solo il muro resta, incombente, più reale di ogni altra cosa.

Tutto gira attorno al muro, se non esistesse, non esisterebbe tutto il resto

Bio

Claudio Larena, 22 anni, 1998. Nasce e vive a Roma.

Studia presso tre diversi licei artistici di Roma e intraprende subito dopo il diploma un percorso come artigiano.

Fra il 2017 ed il 2018 frequenta il suo primo laboratorio teatrale. A seguito di 3 anteprime durante la stagione 2018/2019, nell’ottobre del 2019, diretto da Dante Antonelli, debutta ufficialmente al Romaeuropa Festival nello spettacolo “Atto di adorazione”.

Nel frattempo prosegue l’esperienza e la formazione teatrale collaborando con diverse compagnie italiane ed internazionali con particolare attenzione all’ambito performativo ed avvia un percorso cinematografico interpretando ruoli in diverse produzioni, tra le quali il cortometraggio “Amateur” diretto da Simone Bozzelli, che nell’estate 2019 è stato selezionato in concorso al Festival del Cinema di Venezia.

Crediti

Tutor Powered by REF: Biagio Caravano in collaborazione con Daria Deflorian

di e con Claudio Larena
musiche originali Vlad Panaite
consulenza light design Francesco Tasselli
Foto © Mounir Derbal

In collaborazione con

Carrozzerie | n.o.t / 369gradi srl

In partnership con ATCL – Circuito Multidisciplinare della Regione Lazio per Spazio Rossellini  / Periferie Artistiche – Centro di Residenza Multidisciplinare della Regione Lazio / Teatro Biblioteca Quarticciolo – Roma