fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio
Dancing Days

Luna Cenere

Twin


Nato dalla collaborazione tra la danzatrice e coreografa Luna Cenere e il visual artist Gilles Dubroca, Twin indaga il rapporto tra natura e tecnologia, tra il corpo e tutto ciò che l’uomo è stato in grando di comprendere e riscrivere nel corso della sua evoluzione. Una doppia identità o una doppia realtà gemella (come evoca il titolo) che pone in dialogo la natura reale dell’essere umano e la sua proiezione e riproduzione fuori di sé,  il corpo e la macchina. Attraversando e rielaborando citazioni storiche e teoriche sull’arte digitale, Cenere costruisce una realtà immersiva in cui gli elementi fisici vivono in perpetuo dialogo con la loro proiezione, con l’immagine e con il colore fino ad un apice di luce, quasi una catarsi dell’umano.

Bio

Luna Cenere è una danzatrice di 30 anni di Napoli. Dopo aver lavorato con diverse compagnie del territorio, nel 2011 prosegue i suoi studi presso la SEAD Salzburg Experimental Academy of Dance (Austria). Al termine dei suoi studi è selezionata come membro ospite del SEAD Bodhi Project prendendo parte alle creazioni di Anton Lacky (Anton Lacky Company / Les Slovaks Collective) e Josef Frucek (Rootlessroot). Nel 2014 lavora con Simone Forti e Anton Lacky. Nel 2016 diventa membro della Compagnia Agitart (Spagna) e della Compagnia Virgilio Sieni (Italia). Lo stesso anno è finalista di DNAppunti Coreografici 2016.
È coreografa e interprete della pièce “Kokoro” con la quale è stata selezionata da Aerowaves 2018 e da AnticorpiXL 2017 e alla quale seguono le recenti coreografie “Twin” e “Pneumatika”. Oltre al suo lavoro di interprete e coreografa, Luna è anche insegnante di danza contemporanea certificata dalla SEAD; conduce seminari di ricerca sul movimento e improvvisazione. Attualmente lavora tra l’Italia e il Belgio.

Crediti

Coreografia e concetto di Luna Cenere

Visual di Gilles Dubroca
Musiche
originali di Gerard Valverde Ros

Produzione Compagnia Ko?rper
Con il sostegno produttivo di Ariella Vidach – AiEP e Fondazione CTR Centro Ricerche Teatrali/Teatro dell’Arte
Promozione e management: Domenico Garofalo

  • Per migliorare la tua navigazione sul nostro sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.