fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio
Digitalive

Sofia Crespo and Entangled Others Studio w/ Robertina Šebjanič

AquA(l)formings – Interweaving the Subaqueous


Utilizzando la riflessione narrativa-poetica e supportata dalla tecnologia dell’intelligenza artificiale (AI), AquA(l)formings affronta l’opportunità per lo sviluppo empatico interspecie di relazioni con entità più che umane. Esplora i cambiamenti su larga scala nell’ambiente marino causati dalla presenza umana e cerca di immaginare come le nuove condizioni (innalzamento del livello del mare e della temperatura dell’acqua, nuova composizione chimica…) si riflettano nei suoi abitanti. Mari e oceani registrano tali cambiamenti ambientali nel tempo biologico o geologico come ricordi, all’interno di singoli organismi o come cambiamenti marcati nelle strutture dell’ecosistema.

Bio

Sofia Crespo è  interessata alle tecnologie ispirate ai processi biologici. La sua ricerca si concentra sul modo in cui la vita organica possa utilizzare meccanismi artificiali per simulare se stessa ed evolversi e quindi sull’idea che le tecnologie siano un prodotto parziale della vita organica che le ha create e non un oggetto da essa separato. Crespo esamina le somiglianze tra le tecniche di formazione dell’immagine AI e il modo in cui gli esseri umani si esprimono in modo creativo e cognitivo per riconoscere il loro mondo. Il suo lavoro mette in discussione il potenziale dell’IA nella pratica artistica e la sua capacità di rimodellare la nostra comprensione della creatività.  È co-fondatrice di Entangled Others Studio.