fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio
Prima Nazionale
Digitalive

Choy Ka Fai

Yishun is burning


L’artista singaporese con base a Berlino Choy Ka Fai ha dato avvio al progetto Cosmic Wander dopo un lungo viaggio in tutta l’Asia volto a conoscere e documentare le pratiche di danza, sciamanesimo e il rapporto al sovrannaturale di questo continente. Yishun is Burning  fonde sciamanesimo e Vogueing dando vita ad un assolo queer trascendente, multimediale e multinazionale abitato dal danzatore Sun Phitthaya Phaefuang (aka Aurora Sun). Un percorso verso l’estasi, la trance, la trascendenza che sorpassa le attribuzioni di genere, le identità culturali e la religione. A trent’anni dall’iconico documentario newyorkese Paris is Burning lo spettacolo unisce i temi di un mondo globalizzato con le più antiche tradizioni spirituali, costruendo modelli di trasmissione e resistenza contemporanei.

Bio

Choy Ka Fai è un artista singaporiano con sede a Berlino. La sua pratica artistica multidisciplinare si colloca all’incrocio tra danza, media art e performance. Al centro della sua ricerca c’è una continua esplorazione della metafisica del corpo umano. Attraverso viaggi di ricerca, esperimenti pseudo-scientifici e performance documentarie, Ka Fai si appropria di tecnologie e narrazioni per immaginare nuovi futuri del corpo umano. I progetti di Ka Fai sono stati presentati nelle principali istituzioni e festival in tutto il mondo, tra cui Sadler’s Wells (Londra, Regno Unito), ImPulsTanz Festival (Vienna, Austria), Tanzplattform e Tanz Im August (Berlino, Germania). È stato artista residente presso la tanzhaus nrw di Düsseldorf (2017–2019) e la Künstlerhaus Bethanien di Berlino (2014-15). Ka Fai si è laureato in Interaction Design presso il Royal College of Art, Londra, Regno Unito.

Sun Phitthaya Phaefuang, noto anche come Sun o Aurora, è nato in Thailandia e si è trasferito in Norvegia all’età di 3 anni. Si è laureato all’Accademia Nazionale delle Arti di Oslo nel 2011, con una laurea in danza moderna e contemporanea. Vive in Thailandia dal 2012 e ha lavorato con artisti come Pichet Klunchun, Tang Fu Kuen, Daniel Kok, Jereh Leung, Brian Gothong Tan, Cheng Ta Yu, Sze Wei e attualmente anche con Choy Ka Fai. Sun è conosciuto come il pioniere della scena delle ballroom Thailandesi e in effetti è stato tra i primi a portare in Thilandia la cultura delle ballroom originariamente creata dalla comunità trans black e latina di New York. Per 7 anni ha fatto parte della “house of Amazon”, fondata dall’icona della moda Leiomy Miyake Mugler. Adesso è uno “007” (questa la definizione per gli artisti “liberi” nella comunità) e quindi non fa più quindi parte di questa “house”.  Sun lavora oggi anche anche come solista sviluppando una propria linea di ricerca. 

Crediti

Ideazione, Documentario e Regia: Choy Ka Fai
Drammaturgia: Tang Fu-Kuen
Presenza Spirituale: Kali and Kuan Yin
Guest Dancers: Brielle Munera, Clementine Windowsen, Gian Windowsen, Valeria Windowsen
Coreografia e performance di danza: Sun Phitthaya Phaefuang
Sound Design e Performance Musicali: NADA (Rizman Putra & Safuan Johari) e Cheryl Ong
Progettazione e tecnologia visiva 3D: Brandon Tay
Light Design, installazione e direzione tecnica: Ray Tseng
Visual operator: Damjan Sporcic
Direttore tecnico tournée: Yap Seok Hui | ARTFACTORY
Direzione Tecnica Singapore Studio: ARTFACTORY
Tour Manager: Tammo Walter
Responsabile di produzione: Mara Nedelcu

 

Yishun is Burning è sviluppato con il supporto di tanzhaus nrw Dusseldorf e Singapore Art Museum.

Ulteriore sostegno sono stati ricevuti dal Nationales Performance Netz (NPN) Coproduction Fund for Dance, che è supportato da Federal Government Commissioner for Culture and the Media, Germany.

Il processo di ricerca è stato sostenuto dal National Arts Council, Singapore e dal  Kunststiftung NRW, Germany.