REf KIDS + FAMILY

REf KIDS + FAMILY

Domani, venerdì 9 novembre, inizia una sezione del festival che ci sta molto a cuore: REf kids + family per il secondo anno consecutivo invita i bambini e le loro famiglie al Mattatoio di Testaccio per scoprire un altro dei mondi del Romaeuropa Festival 2018, questa volta interamente dedicato all’infanzia. Ci saranno gli spettacoli di alcune delle più importanti compagnie europee che reinventano i linguaggi della creazione contemporanea destinandoli al piccolo pubblico ma anche laboratori, talk, installazioni, libri, letture, esperimenti con la radio e la tv e un playground con giochi creativi a ingresso gratuito
Ma come orientarsi nel labirinto di attività che compongono questa sezione del festival? Da questa settimana cerchiamo di aiutarvi con una newsletter speciale tutta dedicata a KIDS + FAMILY.

Si aprono le porte del Mattatoio con un’anteprima di REf kids + family. Nella Galleria delle Vasche l’appuntamento è già alle ore 15:00 (e fino alle 20:00) con le installazioni dei catalani Guixot De 8 e quella delle italiane Unterwasser. Delle opere d’arte ma anche dei giochi che invitano il giovane pubblico a manipolare, costruire e ricostruire bizzarri e poetici oggetti e che saranno presenti in Galleria fino al 25 novembre.

Dress Up! è l’invito che Chiara De Bonis fa al giovane pubblico nella stessa fascia oraria: un’area per divertirsi travestendosi con abiti, scarpe, accessori e trasformarsi in maschere colorate.

E se siete tipi spericolati forse Big Up è la scuola che fa per voi… Via gli zaini questo è uno spazio laboratoriale in cui ci si mette alla prova con il circo! Percorsi per far giocare insieme genitori e figli immaginando un tendone rosso in cui, chissà, realizzare spericolate acrobazie. Spostandoci alla Città dell’Altra Economia troveremo invece il Dynamo Truck di Dynamo Camp Onlus con le sue attività gratuite di terapia ricreativa. Una presenza di cui siamo particolarmente orgogliosi!

Tra un salto e l’altro (ma con attenzione!) alle ore 17:00 il foyer del Mattatoio spalanca le sue porte con il primo degli spettacoli di kids + family C’est Parti Mon Kiki del musicista francese Jacques Tellitocci, protagonista un divertente cane di peluche che sulle note musicali invita il pubblico in un universo colorato e puntellato da ricordi infantili. Alle ore 20:00 esclameremo Meraviglia! in Teatro 2 con la nuova produzione di Ondadurto Teatro tra colori, immagini sorprendenti e tanto nuovo circo.

…e infatti non vi consigliamo di fare i dormiglioni! Alle ore 10:00 ci vediamo al Mercato di Testaccio per un appuntamento con RAI Radio Kids e Bing Bang Live, il talk quotidiano condotto da Armando Traverso e i pupazzi Lallo, Lella e Dj che trasmetteranno dal vivo negli spazi del mercato tra musica e giochi pensati per il piccolo pubblico.

Si prosegue, poi, alle ore 11:00 con le maxi sculture in movimento de La Parade Moderne di Clédat & Petitpierre che si snoderanno attraverso il mercato accompagnate dalle note della Banda della Scuola Popolare di Musica di Testaccio. Un percorso che porterà all’ingresso del Mattatoio per una stramba partita di calcio: Y – LA VARIABILE DEL CALCIO di Dynamis, è una vera e propria partita per tre squadre (commentata da Bruno Pizzul) volta a ricostruire e stimolare lo spirito collaborativo tra alleanze temporanee e strategiche (appuntamento con Dynamis anche al Teatro Biblioteca Quarticciolo domenica 11).

La festa si sposterà quindi al Mattatoio con gli spettacoli e le attività in programma: oltre ai debutti di venerdì, in scena al Teatro 1 ancora Clédat & Petitpierre con lo spettacolo I sogni di Antonio, una poesia per gli occhi su una scena interamente abitata dalle gigantesche maschere/sculture.

RAI PORTE APERTE ci offre a partire da questa mattina la possibilità di scoprire come si realizza un programma televisivo utilizzando tecnologie e apparecchiature dedicate. Aprono anche i laboratori di COMMUNITY KIDS + FAMILY: Pachammamma presenta I colori del crescere, storie che accompagnano il cammino della crescita, un laboratorio che segue le fasi nel nutrimento, un’esperienza da ripercorrere insieme mentre il progetto GRAF di Maria Carmela Milano invita a giocare e immaginare con tessuti e altri materiali.

Ripartiamo con tutti gli spettacoli, laboratori e workshop del sabato e aggiungiamo le letture di CLEIO il circuito di Librerie indipendenti. Del libro nel libro sul libro: quanti libri ci sono dentro un libro? E quante storie dentro le storie? E se un libro parla di un libro che parla di un libro allora dentro può esserci tutto: draghi, alieni, bambini che mangiano libri, biscotti mostruosi e pirati danzanti. Leggiamoli tutti insieme, ricominciamo da capo e poi ne costruiamo uno tutto nostro.



PENSATE DAVVERO
CHE SIA TUTTO QUI?

REf kids + family per noi è, prima che una sezione, uno spazio in cui trascorrere i fine settimana inclusa un’area food by Ape Romeo. Difficile raccontarlo tutto nel dettaglio, in fondo lo spirito del gioco sta nel lasciarsi sorprendere.

Così anche noi torniamo un po’ bambini.
Ci vediamo al Mattatoio!

Marzo
venerdì 29

Potrebbe interessarti anche