Giant Steps
SOUNDWALL

Giant Steps

26 novembre 2016
dalle h 11:30 alle 15:30
€ 5
MACRO Testaccio - La Pelanda
Acquista online

Nel costo del biglietto oltre al talk Giant Steps è inclusa la mostra Digitalife: saranno visitabili tutte le maxi installazioni, tranne ‘Deep Dream Act_II’ di NONE collective, attiva dalle ore 16:00, orario d’apertura ufficiale della mostra.

Giant Steps: la storia si scrive quando dj, promoter e pubblico si incontrano.

Giant Steps è la rubrica di Soundwall che scova i talenti della scena elettronica d’Italia: quindici domande per dare un volto a chi sogna di fare la storia attraverso la propria passione per la musica e per il clubbing.

Grazie all’incontro tra REf e Soundwall, Giant Steps si trasferisce dal digitale alla Pelanda, dove alcuni talenti più interessanti d’Italia ci racconteranno qual è stato il percorso che li ha portati a diventare resident di alcuni dei locali più interessanti della nostra scena e promoter di alcune delle realtà più credibili della Penisola. 

Un racconto fatto di musica, parole ed immagini pronto ad essere arricchito dagli stimoli del pubblico.
Un talk, un brunch, una tavola rotonda dove la storia di scrive insieme. Ancora una volta.

Programma:
11:30 – 13:00: Marco Ben Saadi + F.T.G
13:00 – 14:00: Food&Beverage by Ape Romeo
14:00 – 15:30: Fabrizio Sala + Dekk

Gli artisti:
Ben Saadi
Mente e guida dell’audace, coraggioso e distopico progetto LSWHR, col quale ha avuto il merito di portare a Roma alcuni degli artisti più importanti del circuito underground mondiale, Marco Ben Saadi è uno dei giovani dj capitolini più ricchi di estro e talento. Curioso esploratore delle più avanguardistiche sonorità elettroniche, costruisce coi suoi set panorami musicali in costante mutamento, percorsi in grado di trasformare elevare danza da semplice rito collettivo a momento di riflessione.

Dekk
Andrea De Filippis, in arte Dekk, oltre ad essere un dj dalla spiccata personalità e dal gusto ricercato è un clubber vecchia scuola, uno di quelli in grado di trascorre ore e ore di fronte all’artista che più desidera ascoltare o di attraversare l’Europa per una festa in grado di arricchirlo tanto come artista quanto come promoter. Al timone di Micröclub si è dato come obiettivo quello di ricercare location decadenti o inusuali per regalar loro nuova linfa e un’anima all’altezza di quel pubblico che, nel oggi più che mai, ha fame di novità e musica di qualità.

Fabrizo Sala
Quella di Fabrizio Sala è una storia che può essere divisa in due parti. Quella in cui era protagonista delle consolle romane al fianco dell’ex socio Marco Piovesan (nel progetto London FM) e quella in cui, solo con il peso delle responsabilità delle sue scelte artistiche, è stato in grado di dettare la linea musicale di uno dei party romani più importanti e amati in assoluto: Goa NoZoo. Oggi Fabrizio Sala, forte di un’innata presenza scenica e di un’inesauribile voglia di fare festa, è un dj maturo e rispettato tanto dal suo pubblico quanto da tutti gli addetti ai lavori.

FTG Live
FTG sta per Fuck The Governament, un moniker che è tutto un programma. Carattere burbero, capa tosta e tanta voglia di mettersi alla prova con le macchine del suo studio di registrazione, questo ragazzone di Terni è uno dei produttori italiani più rispettati in giro per l’Europa da quel pubblico di appassionati che crede solo e soltanto nel suo analogico. 


Foto © Antonio Fatini

LOGHI_SOUNDWALL