fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Ensemble Modern


Fondato nel 1980, è diventato in breve tempo uno degli ensemble più importanti per l’esecuzione e la diffusione della musica contemporanea. Quando nacque era l’unico ensemble di solisti esistente in Germania. La spinta alla sua creazione ebbe origine nel desiderio da parte di alcuni membri del Junge Deutsche Philharmonie di concentrare lavoro e studio sull’interpretazione della musica contemporanea. Del tutto particolare è il suo organico: l’Ensemble Modern, infatti, è composto da 19 solisti, provenienti da tutto il mondo (Argentina, Australia, Bulgaria, Francia, Germania, Gran Bretagna, India, Giappone e Svizzera) che formano così un dinamico terreno culturale, fatto di scambi ed arricchimento in termini interpretativi e musicali.
Data la natura della sua formazione e la specifica confluenza di diverse artisticità, la struttura gerarchica è stata completamente abolita e sono quindi gli stessi musicisti a decidere in merito alla gestione artistica e finanziaria dell’Ensemble. Per la stessa ragione esso non presenta nel proprio organico un direttore d’orchestra stabile, ma questi viene scelto, di volta in volta, sulla base dei concerti, della ricerca e degli incontri musicali. Tale flessibilità ha consentito negli anni, al gruppo, di rimanere aperto e ricettivo di fronte a numerosi progetti che contemplassero sia la musica che terreni di maggiore sperimentazione nel campo dell’interazione fra gruppo musicale e diverse forme artistiche quali il cinema, il teatro, la danza ed il video.
L’Ensemble, che dal 1985 ha sede a Francoforte, si è esibito nei più importanti festival dal Lincoln Center Festival a New York al Salzburger Festspiele, dal Festival d’Automne a Parigi al Festival Ars Musica a Brussel fino all’Holland Festival a Amsterdam.
Accanto all’attività concertistica, il gruppo ha sempre ritenuto fondamentale svolgere attività didattica, attraverso seminari ed ateliers per studenti e compositori, quale momento necessario alla diffusione ed alla conoscenza rigorosa della musica contemporanea.