Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Spyros Sakkas


Nato ad Atene nel 1958, studia canto nel Conservatorio cittadino, perfezionandosi poi con un diploma al Mozarteum di Salisburgo, dove affina la tecnica vocale con Max Lorenz. Debutta all’Opera di Brauscheing, in Germania, e da allora si esibisce nei maggiori teatri europei e americani, con direttori del calibro di Kubelik, Janowski, Tabachnik.
Il suo repertorio spazia dal barocco al contemporaneo, passando per la liederistica e l’opera romantica: interprete di molti lavori in prima mondiale, per lui hanno scritto compositori come Cage, Crumb, Hakjidakis, Couroupos, ma soprattutto Iannis Xenakis, di cui è stato uno dei più fidi collaboratori. Di Xenakis, Sakkas ha portato sul palco opere come Politope di Micene, Aïs (composta espressamente per lui), senza dimenticare lo straordinario monologo di Cassandra, aggiunto dal compositore all’interno della sua Oresteia in occasione del Festival di Gibellina nel 1987.
Spyros Sakkas collabora regolarmente con i maggiori festival internazionali, dalla Biennale di Venezia al Festival di Epidauro.

  • Per migliorare la tua navigazione sul nostro sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.