Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio
Prima nazionale

Milo Rau • International Institute of Political Murder

The Repetition
Histoire(s) du Théâtre (I)


Che rapporto c’è tra la messa in scena e l’autenticità? Tra l’azione scenica e l’esperienza concreta? E come può il teatro rincontrare e rintracciare la vita? Sono queste le domande che hanno reso il regista, saggista e documentarista svizzero Milo Rau uno degli artisti oggi più apprezzati in Europa e nel mondo.

 

The Repetition. Histoire(s) du Théâtre (I) appare come una nuova possibilità di risposta a questi quesiti e, contemporaneamente, come un omaggio alla storia dell’arte più antica dell’umanità. Sin dalle origini il teatro è stato esperienza ritualizzata dei peccati originali e dei traumi collettivi. Affrontando la struttura della tragedia attraverso la forma di una ‘crime story’ e ispirandosi a un reale fatto di cronaca (il brutale omicidio di Ihsane Jarfi avvenuto nel 2012 a Liège), Rau mette in scena sei attori professionisti e non professionisti per indagare l’esperienza del tragico nell’era post-industriale.

 

Sono loro, infatti, a entrare gradualmente nei ruoli dei protagonisti coinvolti durante il folle assassinio, mettendo  in discussione la forma teatrale e la rappresentabilità della violenza e degli eventi traumatici sul palcoscenico, radici delle origini e del potere del teatro stesso, e dando vita a un manifesto per ‘un teatro democratico del reale’.

 


Crediti

Lingua francese e fiammingo con sovratitoli
Durata 90′ senza intervallo

 

Ideazione, Regia Milo Rau Testo Milo Rau ed ensemble Performer Sara De Bosschere, Sébastien Foucault, Johan Leysen, Tom Adjibi, Fabian Leenders, Suzy Cocco Ricerca, Drammaturgia Eva-Maria Bertschy Collaborazione alla drammaturgia Stefan Bläske, Carmen Hornbostel Scenografia, Costumi Anton Lukas Video Maxime Jennes, Dimitri Petrovic Disegno luci Jurgen Kolb Direttore tecnico Jens Baudisch Direzione di produzione Mascha Euchner-Martinez, Eva-Karen Tittmann Assistente alla direzione Carmen Hornbostel Assistente alla drammaturgia François Pacco Assistente alla scenografia Patty Eggerickx Coreografia lotta Cédric Cerbara Vocal coach Murielle Legrand Pubbliche relazioni Yven Augustin Attrezzature tecniche e studi del Théâtre National Wallonie-Bruxelles Produzione The International Institute Of Political Murder (Iipm), Création Studio Théâtre National Wallonie-Bruxelles Supporto Capital Cultural Fund Berlin, Pro Helvetia, Ernst Göhner Stiftung In collaborazione con Kunstenfestivaldesarts, NTgent, Théâtre Vidy-Lausanne, Théâtre Nanterre-Amandiers, Tandem Scène Nationale Arras Douai, Schaubühne am Lehniner Platz Berlin, Théâtre De Liège, Münchner Kammerspiele, Künstlerhaus Mousonturm Frankfurt a. M., Theater Chur, Gessnerallee Zürich, Romaeuropa Festival Con il supporto di ESACT Liège Foto © Michiel Devijver Foto gallery © Hubert Amiel

  • Per migliorare la tua navigazione sul nostro sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.