fbpx

Eco

Light

Eco

Light

Torna su
Cerca ovunque |
Escludi l'Archivio |
Cerca in Archivio

Mara Oscar Cassiani

Spirit x Roma


L’artista costruisce un percorso basato sulla transizione dalle maschere vernacolari tradizionali della Sardegna verso nuovi riti contemporanei generazionali. Nasce un’analisi spettacolare e installativa sulla necessità ontologica del rito per l’uomo e la sua evoluzione contemporanea.

Bio

Mara Oscar Cassiani, artista “wi-fi based” (come ama definirsi), lavora tra performance, coreografia, nuovi linguaggi digitali e social media. La sua ricerca è incentrata sulla creazione di un immaginario contemporaneo, in cui nuovi linguaggi e icone derivano dalle identità di Internet, da sottoculture e dal capitalismo. La sua ricerca principale è focalizzata sull’elaborazione di ambienti e progetti performativi, che guardano a nuovi nuclei generazioni e alle loro pratiche rituali. Un “melting pot” tra estratti di pop, folklore rituale, folklore digitale e linguaggio commerciale che restituisce un’istantanea globale del presente, un “fast food visivo” tra kitsch e apocalisse.

Crediti

Idea e sviluppo: Mara Oscar Cassiani
performing act: Mara Oscar Cassiani, Matilde Bassetti
assistente : Matteo Ascani
installazione e costumi in collaborazione con: Desacrè (Viviana Pes, Valentina Deriu)
supportato da: Progetto Muse, Compagnia B, Super Bubble, Regione Autonoma della Sardegna, Mibact, Cesp e Lariso
Grazie a: Otto, Franco Maritato, Anna Destefanis , Nuoro total freestyle and the whole Muse project crew